Squallidi infami

Ora, che l’Italia, come il resto del mondo intero, sia piena di gente di merda lo sapevamo
già un po’ tutti, ma costoro superano davvero il limite!
Sto parlando di un gruppetto di poveri dementi sfigati, tale “giente honesta, collegato, guarda un po’, alla pagina facebook del “partito anarco- capitalista” ( non si sbaglia mai: la merda è sempre tutta a sinistra!) che nella loro fallimentare e squallida vita non ha trovato di meglio da fare che insultare nonna Peppina, la nonnina 95 enne di S. Martino di Fiastra, Macerata,sfrattata dalla sua casetta di legno, costruita accanto alla sua crollata dopo il terremoto e mai ricostruita nonostante i soldi arrivati per gli aiuti, da un governo schifoso quanto questi infami.

Riporto dal quotidiano Il Giornale, sempre vicino alle persone:

“Il gruppo di solito sembra occupato più prendere in giro i populisti (o quelli che loro considerano tali) che a discussioni dall’alto spessore culturale. Ma se il raggruppamento è finto e ironico, lo stesso non si può dire per le persone che ci navigano all’interno. Quelle sono vere, reali, si presentano con nome e cognome. Oggi, per esempio, qualcuno ha lanciato un nuovo argomento di dibattito: la storia di nonna Peppina Fattori, la terremotata di San Martino di Fiastra sfrattata dai giudici dalla sua casetta di legno (abusiva) in cui avrebbe voluto morire dopo aver perso la casa nel sisma.
In pochi minuti sulla povera terremotata si è rovesciato tutto l’odio di internet.
“Secondo me è già morta e la muovono con dei fili”,
scrive un utente che si fa chiamare Bwosky.
Gli risponde Beatrice Silvestri:
“È imbalsamata e dentro c’è un nano. Come per il Gabibbo”.
L’accusa rivolta dagli internauti ai media, infatti, è quella di aver cavalcato troppo la vicenda. Realizzando un numero indecifrabile di servizi sulla sua vicenda.
Anche fosse vero, di certo non giustifica l’ondata di insulti rivolti contro la 95enne.
“Noo, ma che schifo è ‘dimenticata dalle istituzioni’ – attacca Francesco – avevo scommesso su ‘abbandonata dallo Stato’ e ho perso 50 euro per sta vecchia di merda”.
“Ma uccidetela almeno smette di soffrire”
,
scrive invece Alessio.
Più fine (ma ugualmente truce nell’augurarle la morte) tale Alessandro, che nel suo post invita la “nonna
peppina ad “andare ad abitare nella casa del Signore, che è tutto gratis”.
Frank invece raccoglie 54 apprezzamenti dagli internauti per una frase choc:

“Peppina non si muove. Spostati paralitica bastarda”.
E c’è anche chi sostiene di ridere “da 20 minuti” per una battuta così imbecille.
Infine, non potevano mancare i maestri della signorilità:
“Vecchia di m***a che aspetti a morire?”.
E ancora:
“Ti venga un cancro”.
Sono il perfetto prodotto dei social.”

Ma perchè dobbiamo sopportare che al mondo esistano tali pezzi di merda?
Gente inutile e schifosa che se la prende con una vecchina indifesa????
Ma che razza di esseri squallidi sono questi?
Mi stupisco che facebook, sempre pronto alla censura da quel che ne so, li lasci fare.
Stranamente nessun politico ha aperto bocca su questa vergognosa vicenda!
Gli unici a preoccuparsi della Peppina erano stati Matteo Salvini e Forza Nuova, purtroppo con le mani legate contro la burocrazia italica, quella che lascia in piedi le ville abusive dei mafiosi e le baracche abusive degli immigrati ma abbatte l’unica casetta, di legno, di un’anziana.
Dagli altri silenzio!
Assordante anche il silenzio del papa/iman argentino, a cui la Peppina aveva scritto una lettera,quello che blatera ogni giorno su accoglienza, casa e lavoro per gli stranieri, ma quando si tratta di una vecchina italiana…SILENZIO!
Per non parlare di Madame Boldrini, sempre pronta a berciare non appena vede spuntare un braccio teso o sente un fiato contro i suoi amati immigrati, non ha ancora fatto sentire la sua melodiosa vocetta….
Ah già: si tratta di un’anziana ITALIANA…..Quindi non gliene può fregar di meno, vero?
Perchè è così che questa Italia, governata da QUESTO governo abusivo, tratta chi ha vissuto sulle sue spalle due guerre e chi ha anche combattuto per questo Paese, come il marito di Peppina, chi si è rimboccato le maniche e con il duro lavoro l’ha risollevato e ricostruito dopo. Noi tutti abbiamo un grosso debito verso queste persone!
E chi di dovere le ricambia così…..

Intanto voglio esprimere tutta la mia solidarietà a nonna Peppina, la nonnina d’Italia, e alla sua famiglia per l’educazione dimostrata: io queste merde le avrei già sepolte in una tampa, il posto più adatto per loro!
Chissà se avranno mai il coraggio di farsi vedere in faccia!
Mi aspetto che qualche trasmissione televisiva, tipo Striscia o Le iene, faccia un bel servizio, rintracci questi poveri idioti e mostri a tutta Italia la loro faccia da …..

Queste le parole di nonna Peppina a proprosito di chi l’ha buttata fuori dalla sua casetta di legno:

“Voglio restare perché questo è il mio posto da 75 anni . Non ho paura dell’ inverno e del freddo. Lassù mi hanno voluto mandar via. Quelli che decidono sono stati tanto cattivi nei miei confronti, e nei confronti dei miei figli. Però sono una persona molto religiosa, prego sempre. Prego per chi mi ha fatto del bene, e mi fa del bene pure adesso, e tanto, e prego pure per quelli che mi hanno fatto del maleperché non li considero persone oneste. Sono bestie quelli che mi hanno fatto del male”.

Coraggio, nonna Peppina: tutta l’Italia che ha un cuore e un cervello è con te!
Ti auguro di tutto cuore di tornare presto nella tua casetta tra i tuoi monti.
E di non sapere mai cosa ti hanno detto e augurato alle spalle questi scarti infami perchè quello che ti hanno augurato capiterà proprio a loro!

Chi fa piangere una vecchina merita tutto il male di questo mondo!

 
Immagine correlata
Risultati immagini per peppina fattori
Risultati immagini per peppina fattori
Risultati immagini per peppina fattori
Risultati immagini per peppina fattori
Risultati immagini per forza nuova da nonna peppina
Annunci
Categorie: Senza categoria | 45 commenti

Navigazione articolo

45 pensieri su “Squallidi infami

  1. Sono con te, mi piange il cuore ogni volta che ne parlano e la inquadrano.
    I politici dovrebbero vergognarsi di loro stessi, li vedo in tv tutti dispiaciuti e poi non muovono un dito.
    Per la gente di merda di Facebook ormai non ho più parole, fanno a gara a chi fa il commento peggiore. Che schifo!
    Forza nonna Peppina ❤️

    Piace a 2 people

    • C’è chi considera gli anziani cittadini di serie b,mentre sono le persone che hanno combattuto per il nostro paese,da una parte e dall’altra,e che l’hanno ricostruito e mandato avanti con il loro sudore. Quello che è successo a nonna Peppina é semplicemente inqualificabile!

      Piace a 2 people

  2. ROSARIO ZAPPALA'

    La Boldrini si indigna solo quando offendono lei, si vergogni. Gli altri idioti di FB sono i suoi degni compagni di merende

    Piace a 1 persona

  3. Avete proprio ragione

    Piace a 1 persona

  4. Daniele

    Se parlo vado in galera. Nonna Peppina forza, Dio è con te

    Piace a 2 people

  5. Silvia

    Vorrei sapere quando si decideranno a denunciare questa gente e a chiudere i loro profili, ma i filtri di FB dove sono??????

    ________________________________

    Piace a 1 persona

  6. Le persone di me*da che commentano con insulti sono spesso dei bimbiminkia che credono di essere fighi nel scrivere queste boiate. Sono semplicemente degli stupidi, con il beneficio dell’età.
    Molto peggio i nostri governanti, che non perdono occasione per rendersi ridicoli offendendo il senso civico e la nostra intelligenza. Ci sono abusi edilizi gravissimi in tutta Italia, forse per la nonnina si poteva dare una deroga dell’attesa di una nuova abitazione, no?

    Capitolo “populismo” e “populisti”: quando non sanno più cosa dire, certi politici attaccano il solito disco “lotta al populismo”.
    Che gruppo di fessi.
    Il populista è colui che sta in mezzo al popolo, ascolta il popolo, si fa portavoce del popolo. Sarà sempre meglio un populista che uno di loro seduto alla propria scrivania decidendo di mettere la questione “fiducia” su leggi imbarazzanti!

    Piace a 1 persona

    • Esattamente! Usano certi termini come fossero insulti,tanto sono ignoranti,mentre sono solo dei pregi. Questo governo é da abolire! Con la sua sparizione si eclisserebbero anche tutti questi vari gruppetti di idioti e anche parecchio al

      Piace a 1 persona

  7. Anche io ti appoggiò povera nonnetta fategli vivere bene la vita che le rimane…su Facebook io diverto proprio x questo …baciiii

    Piace a 1 persona

    • Stamattina ho letto che ha quasi smesso di mangiare….I grassi politici fanno finta di fare lo sciopero della fame per degli immigrati che non hanno nessun diritto qui,mentre lei non mangia per il dolore di essere stata sfrattata!

      Mi piace

      • Non ho parole…in questi casi x i ricconi e mangioni politici nn esiste umanità

        Piace a 1 persona

      • A sinistra interessano solo gli immigrati per avere schiavi e votanti garantiti,mentre costringono ad andare via i nostri ragazzi! Per non parlare di anziani e disabili,trattati come nemici e privati di ogni diritto (gli insegnanti d’appoggio e gli assistenti per i disabili sono sempre meno garantiti,mentre per gli stranieri garantiscono di tutto e di più). Spero che la gente ci pensi quando,finalmente,andremo a votare!

        Mi piace

  8. Molte volte vorrei cambiare paese nn trlo nascondo

    Piace a 1 persona

  9. Cara Indy, sono proprio quelli che dovrebbero farlo che non si vergognano per nulla.
    Brava tu a denunciare con questa veemenza anche se questa gentaglia ha un carapace che manco le testuggini si sognano.

    Piace a 1 persona

  10. Questi delinquenti e i loro conniventi che giustificano o restano in silenzio dovrebbero essere spazzati via dal pianeta.
    Speriamo che i risultati in Austria gli facciano venire il “cagotto” ma…..sono vaccinati e quella roba lì non gli fa paura; ci vivono sopra meglio delle mosche!

    Piace a 1 persona

  11. La maggior parte delle volte i frequentatori dei social commentano senza neppure sapere di che cosa stanno parlando e, come succede con chi ci governa abusivamente, i parassiti ci sguazzano.

    Piace a 1 persona

  12. le merde che hai citato non vale nemmeno la pena di considerarle… la cosa piu’ impressionante è il silenzio TOTALE dei politici da donna Prassede ai vari mattarelli & soci, se ne sono fregati tutti dopo aver fragato i soldi offerti ai terremotati !

    Piace a 1 persona

  13. ti quoto al 90%! 🙂 E’ la classica fotografia dell’Italia: zerbino con i ricchi, persecutore dei poveri.

    Piace a 1 persona

  14. Queste ” merde” vanno invece prese in considerazione, e molto seriamente, i danni che provocano sono seri,devastanti..Dio non c’entra nulla , ed ammesso e concesso che ci sia , non muoverà un dito ( come sempre ) per queste situazioni, che di spirituale non hanno proprio nulla.. a questi dobbiamo spadellarli con il voto, e questo non è impossibile.non ci vuole l’intervento degli dei per sbattere fuori dei volponi tutt’altro che stupidi, considerato che continuano a fare il buono ed il cattivo tempo..

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: