Chi dovrebbe cambiare mestiere….

Molesta le dipendenti in ufficio.
Il giudice lo assolve:
“È solo immaturo”

Domenico Lipari,anni 65 ex direttore ex direttore dell’Agenzia
delle Entrate Palermo 1 è un manicao sessuale che si dilettava
a palpeggiare le proprie dipendenti,a volte con “simpatiche” pacche
sul sedere, altre volte regalando vere e prorpie palpate nelle parti intime.
Le dipendenti, umiliate e disgustate, lo hanno finalmente denunciato
( io gli avrei spaccato entrambi gli zigomi a pugni e sbriciolati tutti i
denti,come minimo), ma per i giudici
le vittime non sono state danneggiate perchè l’individuo
“Non appagava le proprie pulsioni sessuali”
Quindi, secondo questi sedicenti giudici, che dovrebbero
immediatamente essere radiati a calci in culo e mandati a lavorare
in miniera, il tutto si ridurrebbe ad un semplice scherzo, un atto
di pura goliardia, perchè il soggetto, di anni 65, è solo un immaturo!
Riporto dal quotidiano La Stampa:

 

“La motivazione della sentenza, che ha scagionato l’imputato da
un’accusa di violenza sessuale, sia pure in forma attenuata  dà
atto che Lipari fece effettivamente quel che gli viene contestato”
.
I giudici hanno rietnuto il comportamento del capufficio “oggettivamente
dettato da un immaturo e inopportuno atteggiamento di scherzo, frammisto
ad una larvata forma di prevaricazione e ad una, sia pur scorretta, modalità di impostazione dei rapporti gerarchici all’interno dell’ufficio”
.
Questo nonostante le donne molestate abbiano più volte spiegato
ai giudici di non aver mai vissuto le molestie sessuali come
“scherzi innocenti”.
In Aula Domenico Lipari ha sostenuto di non aver mai palpeggiato
le dipendenti con l’intenzione di appagare una pulsione sessuale.
Per i giudici ha avuto più valore la difesa dell’imputato del dramma
delle vittime.

Alla faccia delle giornate contro la violenza contro le donne e a tutti
i buoni propositi per la parità tra i sessi, l’uguaglianza,i diritti…..
Intanto complimentoi a chi ha affidato ad un “immaturo” un ruolo
da dirigente.
Ma soprattutto complimenti ai giudici!
E se io per scherzo spaccassi la faccia a tutti i maniaci sessuali
del mondo
e ai giudici incapaci che li assolvono?
Così, per goliardia e perchè sono immatura!
Ma andate aff…..

 

Annunci
Categorie: Senza categoria | 37 commenti

Navigazione articolo

37 pensieri su “Chi dovrebbe cambiare mestiere….

  1. TU finiresti in carcere, ovviamente risarcire la “vittima” della tua reazione e sentirti dire: “Peggio per te che hai reagito!”.

    Liked by 1 persona

    • Ah lo so bene! Finché ci sarà il regime rosso…..L’unica é fingersi immigrata e accusare di razzismo come fa sempre la Kyenge,
      ma nel mio caso é davvero impossibile 😉

      Liked by 1 persona

      • Puoi sempre approfittare delle tue origini vichinghe (se non ricordo male) 😄

        Sarebbe ora di introdurre la responsabilità civile per i magistrati ma come ho già detto loro sono dei in terra e quindi intoccabili per volere divino loro.

        Liked by 1 persona

    • Purtroppo se offendi un vichingo,o chiunque abbia la pelle bianca,non sei considerato razzista.Chissà perché…..Un’offesa é sempre un’offesa. E poi non si possono più chiamare negri i negri e zingari gli zingari, ma se qualcuno mi dice biondona io non mi devo incazzare! Strano questo mondo! I magistrati? Se scrivessi quello che penso finirei davvero in galera!!!

      Liked by 1 persona

  2. Sento odore di interessi economici….

    Liked by 1 persona

  3. i giudici hanno sempre ragione, sono infallibili, santi giusti e…..

    Liked by 1 persona

  4. Eva la Strega

    In questo paese qualsiasi forma di vessazione o violenza viene depenalizzata. Personalmente, considero condannabile qualsiasi forma di violazione del mio corpo senza il mio consenso. Il mio spazio eterico è sacro… E se qualcuno si azzarda a violarlo, dovrà fare i conti con il mio pugno. Quelle donne hanno sbagliato a non dargli un ceffone, ma capisco che essendo un dirigente avevano paura di perdere il lavoro. Quel porco si è approfittato della sua posizione per usare le dipendenti per i suoi vizietti. Fosse capitato a me, una bella stretta di p*lle se la sarebbe presa. E gli avrei risposto: par condicio… E ora denunciami!

    Liked by 1 persona

    • Idem! Guai a chi si permette anche solo di sfiorarmi! E quello che non gli faccio io glielo fa mio mio marito.Chissà cosa farebbero questi giudici sr ad essere palpeggiate fossero le loro mogli o le loro figlie! O magari loro stessi.Vorrei proprio vederli!

      Mi piace

  5. Come quella volta dei Jeans: non c’è stupro perché sono difficili da togliere in caso di aggressione sessuale.

    D’ora in poi uno può fingere di essere stupido (il mio collega Achille, prima persona che mi viene in mente; a parte il fatto che lui è stupido sul serio) ed andarsene in giro a toccare le tette alle colleghe.

    Complimentoni

    Liked by 1 persona

    • Allora te ne racconto una: un mio amico,famoso,vive in villone con moglie,figli piccoli e due stupendi fila brasileiri che dormono uno in camera con i bambini e l’altro con loro.Fuori ha i cartelli d’avviso. Una notte entrano i ladri,stranieri,ed entrano proprio nella camera dei bambini.I cani fanno il loro dovere e quasi ammazzano i delinquenti (devono la vita ai padroni di casa che volevano derubare che hanno fermato i cani).Risultato? Il solito giudice rosso li ha condannati a risarcire i ladri e addirittura a far sopprimere i cani! Per fortuna il mio amico é uno famoso e con molte amicizie altolocate e soldi.Così si è tenuto i cani sani e salvi e non ha dato un euro ai criminali.Oltretutto,si è difeso,poteva anche ucciderli lui stesso visto che ha armi e porto d’armi. Bel paese l’Italia,vero? Da rifare da cima a fondo!

      Mi piace

  6. l’itaglia mi fa vomitare….

    Liked by 1 persona

  7. ale89star

    assurdo..

    Liked by 1 persona

  8. La legge “funziona ” sempre meglio …..

    Liked by 1 persona

  9. Guarda cercherò di limitarmi negli improperi che queste vicende mi fanno salire fino in gola o sulla punta delle dita…. È semplicemente vergognoso come esista ancora una mentalità ritardata, bigotta, maschilista (ma più che maschilista questa è ignoranza) e di totale mancanza di rispetto, quasi di scherno, nei confronti delle vittime. Oltre che il danno anche la beffa come si suol dire. Donne vittime di violenza, inascoltate, abbandonate e derise, uno stato sempre vicino alle vittime, ma una volta morte. Bravi, davvero una sentenza degna di un paese che si dice moderno e acculturato, ma soprattutto giusto.

    Liked by 1 persona

    • L’antico maschilismo di chi ha inventato un dio per sostituirlo alla Dea non è mai morto e adesso sta tornando all’antico odio/invidia verso il Femminile. Per fortuna ci sono ancora Uomini veri su cui contare. Quelli che le donne le amano e le proteggono

      Liked by 1 persona

      • A trovarli…! Credo che resterò sola per tutta la vita se non ne conosco di validi. Comunque concordo, è l’unico modo che hanno gli omuncoli per avere un potere che non avrebbero senza inganni.

        Liked by 1 persona

      • Io per fortuna l’ho trovato. Quindi c’è speranza, anche se sono molto rari gli Uomini come il mio, di cui vado molto fiera. Di omuncoli, invece, è pieno il mondo.

        Liked by 1 persona

      • Sei stata molto fortunata, sono felice di cuore per te! Non ti nascondo una certa invidia, non del tuo nello specifico naturalmente, più che altro della situazione di stabilità. Io per quello che vedo in giro provo un senso di disgusto molto profondo. Mi risulta difficile, per non dire impossibile, stare accanto ad uomini così. Non capisco come fanno alcune…

        Mi piace

  10. Guarda tenterò di limitarmi negli improperi che si affollano nella mia gola e nelle mie dita… È semplicemente vergognoso come sia ancora possibile una roba del genere. Il perfetto risultato di un sistema di ingiustizia, maschilismo (che definirei più che altro banalmente ignoranza), mancanza di rispetto. Oltre il danno pure la beffa come si dice. Degna sentenza di degno stato che si preoccupa delle vittime, da morte però. Forse. Davvero un’ottima sentenza, stiamo facendo passi avanti, proprio tipico di uno stato che si dice moderno, giusto e civile.

    Liked by 1 persona

  11. Rosario

    Ultimamente i giudici non ne indovinano una
    Oltre al caso di cui parli in questo post (gravissimo… ci stiamo islamizzando)
    Un giudice ha sentenziato in reintegro di un dipendente (politico)della regione trentino… ma ti passo l’articolo, vedrai che schifezza
    http://www.huffingtonpost.it/2016/02/04/dipendente-regione-licenziato-reitegrato_n_9156946.html
    e se non basta questo, leggiti anche la prossima chicca
    http://www.corriere.it/politica/16_febbraio_05/ex-deputato-condannato-riottiene-vitalizio-gli-arretrati-d651c90a-cb7e-11e5-9200-b61ee59246a7.shtml
    L’ho già detto e lo ripeto, BASTA DISCREZIONALITA’ DEI GIUDICI, ora stanno passando tutti i limiti della decenza.
    Buon fine sttimana Indy, ciao

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: