Assassini e accoglioni

Ormai lo saprete tutti, nonostante i media abbiano fatto di tutto per tacerlo: quello che è avvenuto ieri a Londra, sul London Bridge, è l’ennesimo atto terroristico di matrice ISLAMICA!
Lo schifoso infame terrorista assassino, fermato eroicamente prima da alcuni coraggiosi cittadini inglesi e poi giustamente giustiziato dalla polizia, si chiamava Usman Khan (stesso cognome del sindaco musulmano di Londra…), aveva 28 anni e avrebbe dovuto essere in galera perchè nel 2012 era già stato condannato per terrorismo, per aver pianificato, insieme ad 8 altre merde come lui, un attentato.
Ma era fuori, in libertà vigilata, con il braccialetto elettronico, libero di accoltellare e uccidere due persone e ferirne quattro prima di essere fermato.Questo pakistano era uno dei troppi immigrati venuti in Europa e protetti dagli schifosi di sinistra, quelli che anche in Italia, travestiti da sardine, magliette rosse, papi e preti, radical chic e accoglioni vari, invocano i porti aperti! Ecco, imbecilli, i porti aperti portano a questo: agli attentati, ai morti, alla sofferenza dei feriti e dei famigliari delle vittime. Voi merde siete complici di questi assassini, sappiatelo, e mi fate schifo tanto come loro.
Forse quando toccherà a voi o a qualcuno che amate essere vittima di un terrorista a cui VOI avete permesso di entrare, forse allora comincerete a rendervi conto che l’odio di cui accusate noi Patrioti di Destra non appartiene affatto a noi ma ai vostri cari islamici!
Costui nel 2010 faceva parte di un gruppo di jihadisti di origine pakistana, ma residenti a Stoke-on-Trent, Cardiff e Londra che avevano progettato un attentato per far esplodere la Borsa, nel cuore della City, piazzando una bomba nei bagni. Oltretutto stavano raccogliendo fondi tra le comunità islamiche britanniche per finanziare un “centro di addestramento militare per terroristi in Kashimir, proprio nelle proprietà della sua famiglia d’origine.
Il giudice si era ben raccomandato di tenere questo gruppetto di escrementi dietro le sbarre, ma…..L’Italia non è l’unico Paese in cui l’imbecillità rossa domina!
Questo assassino,anzi, aveva fatto richiesta per partecipare ad un corso di de-radicalizzazione dichiarando: “per provare alle autorità, la mia famiglia e la società che non ho più le stesse opinioni di prima del mio arresto; per provare che allora ero immaturo e ora sono molto più maturo e voglio vivere come un buon musulmano e un buon cittadino britannico”.
Vatti a fidare della parola di certa gente che segue una religione che gli suggerisce di dissimulare, di mentire….
E a proposito di buoni musulmani e di cittadini immigrati diventati inglesi il sindaco di Londra, immigrato pakistano e musulmano, Sadiq Khan, speso al centro di polemiche proprio riguardo alla sicurezza ha dichiarato che : “bisogna restare uniti di fronte al terrore“. “La polizia metropolitana ha confermato che, come precauzione, questo orrendo incidente avvenuto sul London Bridge venga trattato come fatto legato al terrorismo“-  chiama incidente un attacco terroristico di MATRICE ISLAMICA…-
Resto in stretto contatto con la polizia metropolitana e vengo aggiornato sugli sviluppi. È stato confermato che nell’attacco ci sono stati dei feriti. Il mio cuore batte per loro, per le loro famiglie e per tutte le persone coinvolte
Intanto sul London Bridge nel 2017 sempre i terroristi islamici investirono con un furgone delle persone indifese per poi scenderne e ucciderne una decina a coltellate, tagliando loro la gola alla maniera islamica. Pochi mesi prima, il 22 Marzo, il musulmano Khalid Massod uccise 5 persone investendole con un’auto presa a noleggio  al Palazzo di Westminster.
Poi ci sono gli attentati, sempre islamici, in Francia, Spagna, Belgio…
E poi ci vengono in mente persone come Asia Bibi, i non musulmani bruciati vivi nei paesi islamici perchè accusati di blasfemia, donne e ragazze uccise in Italia da genitori e fratelli musulmani perchè volevano vivere all’occidentale, altre sfregiate con l’acido, le spose bambine…E ci chiediamo: perchè??? Perchè dobbiamo far entrare nei nostri Paesi questa gente??? Perchè permettiamo loro di dettare legge, di modificare le nostre abitudini, di vedere in giro veli, macellerie islamiche, gente che odia i cani, gente che vorrebbe modificare il nostro stile di vita, il cibo nelle mense, le nostre tradizioni e alla fine comunque ci odia e ci uccide nella speranza di dominarci???
Perchè sul corano c’è scritto che un musulmano non può vivere in terra infedele se non per conquistarla e sottomettere gli infedeli con le buone o con le cattive!
Quindi, perchè??? Anche perchè nei loro paesi loro non sono mica così tolleranti…
Devo dire che la religione che si definisce di pace non perde occasione di dimostrarsi pacifica sotto le feste natalizie….
I musulmani non saranno tutti terroristi, ma tutti i terroristi sono islamici: perchè continuare a rischiare le nostre vite per questi qui???
Quanto aveva ragione quella grandissima Donna dell’Oriana!

Risultati immagini per oriana fallaci frasi su islam

Risultati immagini per oriana fallaci frasi su islam

 

Risultati immagini per oriana fallaci frasi su islam

Risultati immagini per oriana fallaci frasi

Risultati immagini per oriana fallaci frasi su islam

 

 

 

Categorie: Senza categoria | 26 commenti

Navigazione articolo

26 pensieri su “Assassini e accoglioni

  1. Adriano

    Alle tue parole rispondo citando un piccolo pezzo tratto dal blog di Augusto Bassi su Il Giornale (il pezzo intero è qui: http://blog.ilgiornale.it/bassi/2019/11/30/terroristi-della-tolleranza-qualche-tempo-dopo/):

    “…«Integralisti dell’accondiscendenza» avevo titolato il 30 maggio. Ma forse non è più il caso di essere così accondiscendenti. Siamo nelle mani di autentici terroristi della tolleranza; criminali di pace che hanno sgozzato la verità minimizzando l’orrore, esorcizzandolo con una benevolenza artefatta e suicida, che ancora stanotte parlavano di «gravi incidenti» per ciò che era appena accaduto a Londra. Martiri del dio Perbenino che hanno trascinato un’intera civiltà nella crociata benpensante, la più grottesca di cui la storia abbia memoria. Campagna in cui ci si arma per non offendere, per non turbare, per comprendere, per integrare il nemico che ti scanna. Ebbene, lo abbiamo integrato: ora ci scanna fra le mura di casa, a giorni alterni e di buona lena…”

    Nel nome di un falso buonismo e ancora più falso perbenismo si permettono queste e altre cose, in Italia come in altri paesi del mondo. Inglesi e francesi poi ancora non hanno capito che i bersagli prediletti sono proprio loro per vari motivi, ma come al solito accade a farne le spese sono sempre e solo le povere vittime innocenti, mentre chi sapeva non solo non ha fatto nulla per evitare tutto questo ma poi si tira indietro come a dire: “Che volete da me? Non sono stato io…”.

    Uno schifo senza fine… Aveva ragione la povera Oriana, immensamente ragione.

    Piace a 1 persona

    • Concordo in pieno! E poi ci minacciano anche che quando avranno il segnale ci sgozzeranno tutti! Dobbiamo veramente aspettare che questi partano???

      Piace a 1 persona

      • Adriano

        Come al solito si pensa sempre alle conseguenze DOPO che il fattaccio è successo e non PRIMA come invece dovrebbe essere.

        Quello che mi fa più riflettere è che lo stesso tipo di attacco è avvenuto anche in Olanda, all’Aja, sede del parlamento europeo. Anche qui l’assassino è, a detta della polizia, un uomo dai tratti mediorientali che è ancora in fuga.

        Ora mi chiedo: qualcuno al parlamento europeo adesso si sveglierà dopo quello che gli è successo in casa?

        Piace a 1 persona

      • Dubito che si sceglieranno mai:le vittime sono sempre civili e i politici sostengono il piano Kalergi. Finché il tutto non gli scapperà di mano e allora….

        Piace a 1 persona

      • Adriano

        Già….. E allora, come dicevo prima, sarà troppo tardi per rimediare al danno fortemente voluto da costoro.

        Piace a 1 persona

      • Anche perché se guardi da che stupidi siamo circondati:sardine,arcobaleni vari,magliette rosse…Secondo te come possiamo difenderci??? Dobbiamo farlo comunque noialtri,sempre pochi ma sempre buoni. Le nullità si estingueranno com’è giusto che sia

        Piace a 1 persona

      • Adriano

        Le nullità si estinguono e si estingueranno sempre da sole perché non ce la fanno a stare con qualcuno, nemmeno tra di loro.

        Dobbiamo essere noi più scaltri e furbi di loro e batterli con le loro stesse armi ma con in più il grosso vantaggio dell’unità. Se non lo siamo rischiamo di perderci e di perdere alla grande contro costoro.

        Piace a 1 persona

      • Infatti a noi cercano di dividere e screditarci in ogni modo perché gli facciamo paura. Pensa agli attacchi che quotidianamente subiscono la Meloni e Salvini:robe mai viste! A parti invertite sai che casini avrebbero fatto?

        Piace a 1 persona

      • Adriano

        Questo perché da sempre si sono ritenuti gli unici in grado di poter parlare cercando di zittire tutti gli altri, come le vecchie dittature comuniste insegnano. Dittature che non solo non rimpiangono ma che quasi negano che siano mai esistite, per poi dire con grande faccia tosta che la colpa è sempre e solo degli altri mentre loro sono “pacifici e amanti della libertà”. Diceva più o meno le stesse cose un certo Josif Stalin un po’ di anni fa. Ha fatto da scuola, scuola che – tra l’altro – costoro non hanno mai frequentato neppure per sbaglio visto che sono dei somari da Guinness dei primati, con tutto il rispetto per gli animali che loro sì sono intelligenti sul serio.

        Piace a 1 persona

      • Esattamente! 👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻

        Piace a 1 persona

      • Adriano

        Speriamo in meglio, nel frattempo ti auguro una buona serata come sempre 🙂

        A presto, ti voglio bene 😘❤️

        Piace a 1 persona

      • Sempre gentilissimo! Ti voglio bene anch’io ❤️

        Piace a 1 persona

  2. Leggi troppo permissive consentono la liberazione di gente del genere dopo pochi anni, basta aver avuto una buona condotta.
    Senza contare che già le pene sono già in partenza troppo leggere.
    Ci vorrebbe una seria riconsiderazione delle pene e di farle scontare completamente (vale anche, ovviamente, per altri tipi di delitti, specialmente quelli contro le donne).

    Piace a 1 persona

  3. Se fosse successo in Italia i poveri cittadini che si sono difesi verrebbero accusati quantomeno di eccesso di legittima difesa.

    Piace a 1 persona

  4. Rosario

    ho una chicca per te, una delle vittime è un pro accoglienza e il padre, che ora lo piacerà, era orgoglioso di quel figlio così ospitale…. se questo non è karma 🙂

    Piace a 1 persona

  5. Rain

    Però questa deriva deve essere dovuta ad altro.. i musulmani ci sono sempre stati, ma prima non era così. Sempre più penso che sia colpa di una mancata, reale integrazione fra culture, di questo bisogno di uniformare tutto e tutti

    Piace a 1 persona

    • Per forza: questi, in maggioranza, vengono qui con nessuna intenzione di integrarsi. Crescono odiando l’Occidente e tutto quello che lo riguarda, dalle religioni alla cultura alla storia e allo stile di vita. Soprattutto la libertà di cui, giustamente, godiamo noi donne qui, l’indipendenza, il fatto che viviamo benissimo senza uomini. Questo per loro è inaccettabile. Come considerano inaccettabile la separazione tra leggi dello stato e quelle religiose: loro seguono alla lettera il corano e le sue leggi, non certo quelle di uno stato laico. Come potranno mai integrarsi? Devono semplicemente rimanere a casa loro!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: