I soliti dem….

Comune di Milano censura il libro di Magdì Allam

Tanto per sottolineare quanto questa nostra Nazione stia vivendo una vera e propria dittatura rossa, ecco l’ennesimo caso: Palazzo Marino ha negato al giornalista, scrittore e politico, Magdì Cristiano Allam una sala nella biblioteca comunale di Villa Litta per la presentazione del suo libro Maometto e il suo Allah.
La scusa?
«Libri che sostengono tesi così nette ma anche così discusse e contestate da altri studiosi e critici hanno bisogno di essere messe a confronto in un contraddittorio. >>
Quindi sarebbero prese di posizione troppo nette e inopportune per gli idioti al governo di Milano, ovviamente di sinistra.
Ricordo a tutti che Allam è un ex musulmano e quindi conosce perfettamente l’argomento islam e problemi legati al suo mondo.
Il libro tratta argomenti quali il terrorismo islamico e lo ius soli, direi temi importantissimi che i trinariciuti fanno sempre finta di non vedere.
Venti giorni fa, Bologna, Allam era stato contestato dai soliti idioti dei centri sociali, i servi del potere, che lui stesso ha definito:
«Persone che si riempiono la bocca con la retorica dell’antifascismo e poi impediscono la libera presentazione di un libro»

Oggi, dopo critiche piovute da ogni dove, pare che il cagoso comune di Milano abbia aperto uno spiraglio sulla presentazione, ma solo se presente anche qualcuno che possa controbattere ( cioè, presenti un libro, non fai politica, e serve qualcuno che ti controbatta…..capiterà anche ad altri scrittori? Mai sentito!).
Peccato che nessuna controparte sarà presente quando sempre a Milano, nel centro islamico di Sesto S. Giovanni, ci sarà una conferenza sulla sharia, la legge islamica.
In Italia, stato laico! Qui il pd ha difeso la  «piena libertà di organizzare iniziative culturali».
Già, purchè siano a senso unico!
Come relatore ci sarà tale Hamza Piccardo, già fondatore dell’Ucoii, oggi leader della Costituente islamica e fra l’altro fautore della poligamia in Italia che per lui sarebbe un diritto ( ma non la poliandria! Ricordiamo come viene vista la donna nell’islam…)!
Per chi non lo sapesse la sharia per i musulmani è l’unica legge da rispettare perchè è la legge di Dio.
Le sue fonti sono il Corano, il testo sacro degli islamici dettato direttamente da Dio, e la Sunna, racconti della vita del loro profeta Maometto.
Ha valore sia spirituale, come codice di comportamento, che giuridico.
La sharia prevede la pena di morte nei casi di: omicidio senza motivo, adulterio ( soprattutto per la donna che è sempre colpevole), bestemmia e apostasia, cioè abbandono dell’islam, insieme a tante altre norme e punizioni.
In paesi cone Iran, Nigeria e Arabia Saudita la pensa di morte è prevista anche per gli omosessuali.
Ricordiamo che per i musulmani questa è l’UNICA legge da seguire: per loro vale la legge religiosa e non quella dello stato in cui viviono.
Infatti i primi problemi si cominciano a vedere: a Stoccolma, in Svezia, la
polizia svedese ha chiesto aiuto per 62 zone della città che non riesce a controllare perchè interamente in mano agli immigrati islamici che lì applicano la sharia.
Dan Elisson , commissario della Polizia Nazionale Svedese, ha chiesto aiuto dalla televisione:
“Aiutateci”, ha detto, rendendo noto il fatto che ormai le forze della polizia non sono in grado di entrare in quelle aree per difendere la legge svedese. Per questo motivo chiede l’appoggio di tutti i poteri dello Stato.
In poche parole un paese come la Svezia sta per essere destabilizzata dall’immigrazione di rifugiati musulmani.
Johan Patrick Engallau,vincitore nel 2011 dell’Ordine di Svezia della Medaglia dei Serafini, esperto nell’investigazione sui paesi destabilizzati, che ha collaborato con organismi sopranazionali come le Nazioni Unite e varie ONG europee, in materia di immigrazione e rifugiati, ha denunciato – attraverso la Carta della Commissione di Sicurezza Migratoria dell’Unione Europea – la gravità della situazione della Svezia:
“Temo che possiamo essere alla fine della Svezia come società organizzata, decente e egualitaria, come l’abbiamo conosciuta fino ad ora. Non mi sorprenderei se si scatenasse un conflitto, una possibile guerra civile. Purtroppo in alcuni luoghi del paese la guerra civile è probabilmente cominciata, anche se si ha l’impressione che ancora il governo non se ne sia reso conto”.

Il canale televisivo 10 News ha recentemente comunicato che la Svezia ha perduto grandi aree per mano di gruppi religiosi armati, definiti come milizie islamiche. Il capo della polizia di Stoccolma, Lars Alversjo, ha dichiarato che “si sono raggiunti livelli di violenza precedentemente mai visti nel paese, e in varie zone di Stoccolma ormai fuori del controllo dello Stato”.
Inoltre il sistema giuridico svedese sta letteralmente crollando.
Il Servizio Svedese di Sicurezza (Sakerhetspolisen), ha reso noto che nel paese si stanno “infiltrando centinaia di islamici che condividono l’ideologia dello Stato Islamico(ISIS nella sua sigla inglese)”, e in molti luoghi i funzionari pubblici richiedono la scorta della polizia durante gli spostamenti dai loro uffici. Il servizio di sicurezza ha comunicato che “lo scorso anno almeno 15.042 donne svedesi hanno subito violenza sessuale in zone della capitale riconosciute dalle autorità come grandi aree sottoposte alla sharia (legge islamica)”.

Oltretutto esistono zone proibite ai non musulmani! Cioè, gli svedsi non sono più pardoni in casa loro, sfrattati dagli immigrati islamici….

In quelle aree la legge svedese è stata rimpiazzata con un miscuglio di leggi di varie bande di immigrati e da un codice islamico conosciuto come sharia. Le bande armate musulmane e l’islamismo radicale sta sgretolando la democrazia svedese, ha sostenuto in un comunicato il Servizio di Sicurezza Nazionale.
E il governo, indovinate un po’, socialdemocratico, non sta facendo proprio un bel niente!
La sicurezza e le forze di polizia sono diminuite, i militari ridotti a nulla e non ci sono soldi per provvedere.
Il 70% degli agenti di polizia del paese stanno considerando l’idea di lasciare il loro incarico.

E noi come siamo messi? Siamo mesi meglio di loro?
Nel 2013 il solito comune di Milano concesse l’Arena civica ai musulmani per festeggiare il ramadan, con sgozzamento di animali innocenti, tra l’altro VIETATO dalle nostre leggi, oltretutto presieduto da un imam che in un’intervista aveva esaltato le azioni kamikaze dei bambini. Ma, con la scusa dello stato laico, proibisce il festeggiamento del Natale e di altre feste cristiane nelle scuole.
Non vi è ancora sufficiente per spiegare l’alleanza tra sinistrini e islamici?
Come se non bastasse, se non lo sapete, i piddioti stanno facendo propaganda politica nelle chiese, proprio loro che combattono i cristiani in ogni modo,e, insieme a omosessuali e islamici, anche nelle scuole!
Stanno provando a fare il lavaggio del cervello ai nostri ragazzi e nessuno fiata!
Con la scusa della libertà religiosa, che evidentemente non vale per tutti, e del razzismo finiremo per fare la fine degli svedesi.

Tanto che ci sono vorrei sottolineare ancora una volta la falsità della sinistra e dei 5 stelle: siccome Casa Pound ha preso il 9% dei voti a Ostia, adesso cercano di screditare il movimento dicendo che Roberto Spada,il mafioso che ha aggredito un giornalista politicamente schierato, fosse vicino a Casa Pound.
Peccato per gli idioti che Roberto Spada volesse candidarsi proprio con i 5 stelle….E a proporre l’intervista è il Fatto Quotidiano, giornale notoriamente rosso, oltretutto.

 

spada

E se non vi basta ancora per capire la malafede di questa gentaccia, sappiate che la famosa Open Society Foundation di George Soros, colui che sta dietro alla destabilizzazione di tutta l’Europa, alle ong e all’invasione di massa,
e che  ha avuto nel 2014 una spesa di 827 milioni di dollari,registra in un suo documento ufficiale riservato 227 parlamentari europei come “amici” di cui 14 italiani, tutti del PD compresa la Sig. Kyenge…..
SVEGLIAAAAAAA!!!!!

Dal blog di Magdì Allam:https://www.magdicristianoallam.it/#:


Vivere con la paura è una sconfitta. Dobbiamo combattere il terrorismo islamico e prendere atto che l’islam è incompatibile con la nostra civiltà

 

 

Lo Stato sarà in grado di fronteggiare la rivolta violenta dei “migranti” il giorno in cui non potrà più mantenerli gratuitamente?

 

Stiamo subendo una sostituzione etnica. Molti italiani non lo sanno, nessuno fa niente. Dobbiamo insorgere per porre fine al suicidio-omicidio demografico

 

Il terrorismo islamico va sconfitto militarmente. Ma l’islamizzazione dell’Occidente va fermata con una battaglia culturale

 

I “centri sociali” che campano di antifascismo difendono il fascismo islamico e sono contro la libertà d’espressione

Categorie: Senza categoria | 34 commenti

Navigazione articolo

34 pensieri su “I soliti dem….

  1. Paroledipaola

    Leggi il mio avviso…noi non dobbiamo perderci guai👍👍👍👍👍👍sister

    Piace a 1 persona

  2. Libertà di parola a senso unico. Di solito non si chiama libertà …

    Piace a 1 persona

  3. Indy, buona parte di quanto scrivi mi era ignoto.
    Sai che Allam è venuto dalle mie parti a presentare il libro?
    Forse il precedente, non so.

    Piace a 1 persona

  4. L’ho letto stamattina quello che è successo… Senza parole

    Piace a 1 persona

  5. Come prologo rinnovo la mia stima a Magdi Allam che è una delle poche persone con le palle e che non ha paura di dire come stanno le cose davvero, anche a rischio della pelle visto che è un personaggio pubblico e che non si cela dietro nessuno.

    Rinnovo inoltre la mia stima, se non si fosse ancora capito, a Indianalakota e a tutti coloro che come lei danno corpo alla denuncia di ciò che ci fa imbestialire più volte al giorno leggendo quello che accade o non accade, quello che si scrive o non si scrive, quello che non si dice ma si dovrebbe dire!

    Spendo anche due parole di solidarietà per il nostro poliziotto reo di “razzismo” che il TAR insiste a voler “cestinare”: http://www.newsrepublic.net/detail/064EEFF14F10100001_it?pid=14&referrer=200620&showall=1&mcc=222

    Voglio anche testimoniare l’appoggio morale a Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice che con tanta forza si è battuto e si batte per la ricostruzione a seguito del terremoto dove la Boldry si affrettò a recarsi promettendo qua e là ma senza risultati concreti a distanza di tanto tempo:
    http://www.newsrepublic.net/detail/064EA41A5710100001_it?pid=14&referrer=200620&showall=1&mcc=222

    Tutte quelle che ho citato sono solo un esempio delle persone più o meno importanti, più o meno conosciute che meritano plauso e sostegno da tutti noi (che la pensiamo “diversamente”) 👍✌️👋

    Piace a 1 persona

  6. Non ho mai visto qualcuno controbattere alla presentazione di un libro..ci stanno affossando giorno dopo giorno..grazie per le tue denunce

    Piace a 1 persona

  7. Condivido tutto quello che hai scritto. Sì,ho proprio l’impressione che siamo sempre meno liberi. PS: voglio far parte anch’io del gruppo delle sorelle 🙂

    Piace a 1 persona

  8. Ed ancora informazione 0 . Qui si sveglieranno quando è troppo tardi.cosa che non vedo così lontana..le immagini che hanno trasmesso dalla Francia dopo gli Attacchi terroristici erano parziali e scelte minuziosamente, il panico della gente,consapevole di avere ormai in casa qualcosa di più letale di un esercito convenzionale.. dopo il calcio nelle palle che si sono presi in Sicilia sono in agitazione..tu pensa che Novara ha un quartiere S. Fabio che è pressapoco qua to Langhirano.. ed è praticamente come stare in Libia…gli italiani rimasti, saranno il 30/100.. ma nessuno dice nulla…a volte ci scherzo su, ma effettivamente non ce molto da rallegrarsi..abbiamo bisogno di libertà di informazione….pazzesco…

    Piace a 1 persona

    • La sostituzione etnica é in atto,ma se lo fai notare qualche imbecille ti chiama razzista! Basta guardare anche le pubblicità in tv:non ho mai visto così tanti negri! Un bombardamento continuo. Perfino negli spot natalizi,quando la maggior parte di loro é musulmana! E il calendario Pirelli? Solo negri! Gli hanno fatto interpretare Alice nel paese delle meraviglie….Vogliamo parlare dei bonus bebé esteso incondizionatamente a tutti gli immigrati,anche clandestini? Perché io devo mantenere i figli degli stranieri? Io voglio che le mie tasse aiutino gli italiani,altrimenti non le pago piú!Direi che ormai il razzismo é palesemente verso di noi! Stiamo facendo la fine dei miei fratelli Lakota. Ma loro avevano combattuto fino alla fine,e lo fanno ancora. Qui combattiamo solo noi di Destra,e contro i nostri stessi connazionali!

      "Mi piace"

      • Debbono veder e cosa sta accadendo in Svezia, poi quando si guarderanno intorno lo faranno con altri occhi…
        Hanno preso per il culo per anni, mettendo in giro che gli italiani non volevano lavorare, a non solo nero, decine di imprenditori facevano i bravi attori, asserendo che la loro azienda, quasi falliva per la mancanza di personale, ma fortunatamente grazie ad Alibabba’ ed i fratelli fu cumpra’ , l’azienda era tornata attiva…palleee …ora se non sei straniero non lavori, perché i nostri cari governanti hanno studiato concesso agevolazioni a chi assume immigrati, anzi vengono agevolati pure i permessi di soggiorno …

        Piace a 1 persona

      • Infatti! Un vero schifo e un crimine vero e proprio contro di noi

        "Mi piace"

  9. Se anche in Italia la bestemmia dovesse essere punita con la morte rimarremmo in pochi.

    Ad ogni modo Magdi lo trovo intelligente ed equilibrato, credo dovrebbe avere maggior spazio nei media.

    Piace a 1 persona

  10. ROSARIO ZAPPALA'

    Ah sì, DEM sta per dementi o per democratici… per me sono sinonimi.
    E con questa definizione hai già detto tutto 🙂
    Buona domenica Indy

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: