Osservazioni

Alcune osservazioni della sera su quello che sta capitando a noi italiani:

A Torino il 15 Ottobre scorso un nigeriano di 27 anni, Khalid Be Greata, ha ucciso dopo una lite per futili motivi, un italiano, Maurizio Gugliotta di 51 anni, al mercato di libero scambio di Torino.
Gli ha tagliato la gola e, non contento, ha preso a coltellate anche un amico della vittima, che per fortuna non ha riportato ferite gravi.
Poi, come se nulla fosse, ha pulito il coltello e si è fumato una sigaretta….
Assordante il silenzio del governo abusivo, in particolare dei soliti piddioti tipo Frottolo Renzi, Gentiloni, ma soprattutto Boldrini e Kyenge, quelle che di più amano gli immigrati.
Ora, il signor Gugliotta è stato assassinato da un CLANDESTINO, quelli che qualche mente deviata chiama risorse: come mai tanto silenzio sul suo omicidio?
Si sono incazzati solamente quelli di Destra, a sinistra…..zzzzzzzzzz.
E la famiglia della vittima? Condoglianze, sfilate ai funerali…Niente?
Eppure ricorderete tutti, vero, la morte, accidentale però, nemmeno voluta come in questo caso, del nigeriano Emmanuel Chidi Namdi nel Novembre dello scorso anno a Fermo?
Costui, secondo le ricostruzioni di ben 6 testimoni attendibili, era stato visto da Amedeo Mancini armeggiare intorno ad alcune auto insieme alla moglie Chiniary.
L’italiano gli ha urlato contro qualcosa di offensivo per fermarli ( credo che nessuno usi toni amorevoli con dei palesi ladri), al che l’immigrato ha sradicato un pesante cartello stradale con base circolare in ferro e si è avventato contro di lui per colpirlo: lo ha scaraventato a terra ed ha continuato a colpirlo con il cartello  stradale e dei calci, mentre la moglie infieriva anche lei con calci.
Mentre i testimoni chiamavano la polizia altri immigrati hanno circondato il Mancini e lo colpivano a loro volta.
A questo punto il Mancini ha sferrato un pugno in faccia al nigeriano per difendersi. Il nigeriano cade, batte la testa e muore.
Gli altri, vigliaccamente, scappano all’arrivo della polizia.
L’autopsia confermerà che il decesso è avvenuto per la caduta sul marciapiede e non certo per il pugno, dato a mani nude.
La moglie ha continuato imperterrita a testimoniare il falso fino a quando non è stata pubblicamente smentita dai 6 testimoni. Spero sia in galera per falsa testimonianza ( è reato, sappiatelo).
Dieci giorni dopo la morte del nigeriano il vicequestore Marcello Gasparini riceve da una fonte “confidenziale, ritenuta attendibile” la notizia secondo cui il nigeriano avrebbe fatto parte della mafia/setta nigeriana Black Axe come membro attivo!
Eppure ai suoi funerali hanno sfilato, con tanto di lacrime, oltre al sindaco Paolo Calcinaro, Maria Elena Boschi,  Laura Boldrini e Cécile Kyenge, le tre dis-grazie.
Che non erano presenti, però, ai funerali delle vittime della strage di Dacca….
Insieme a loro erano ben distinguibili gli appartenenti alla mafia/setta nigeriana Black Axe perchè tutti vestiti di rosso e nero.
Nonostante tutto mandame Boldrina aveva anche dichiarato:
“Qualcuno dirà che questa presenza delle istituzioni è una passerella, ma che vuol dire? Non venire sarebbe stato peggio. Non ci intimidiscono queste considerazioni. È importante che anche chi ha responsabilità istituzionali, con i media, stia attento a diffondere il messaggio anti-odio”. E ancora: “Dire scimmia africana a una donna non può essere derubricata come una battuta. È una frase da rinviare al mittente. Sono qui per solidarietà e per mandare un messaggio alla comunità nigeriana: non vi lasceremo soli, non permetteremo che la nostra società si inquini col razzismo”.

Innanzitutto non è stato appurato che il Mancini abbia detto quell’insulto, ma se anche fosse sarebbe comunque meno grave di un tentato omicidio con cartello stradale!
E poi, Boldrina, come mai  il suo silenzio, invece, quando la sua nuova amichetta Asia Argento, quella che molesta i cani con la sua lingua e che fa fotografie tutta sorridente con uno che, dice lei, l’avrebbe abusata, ha chiamato ” lardosa fascista” Giorgia Meloni, incinta? E quando un sito algerino ha minacciato la stessa Meloni di morte?
Lo stesso silenzio assordante che rieccheggia anche quando, nei giorni scorsi, la cronaca ha riportato la triste storia di una donna marocchina che, oltre a subire violenze fisiche, veniva chiamata asina dal marito, anche lui ovviamente marocchino. Per la precisione le diceva: “Stai zitta, tu non sei la mia donna, sei la mia asina: devi subire in silenzio”.
Un giudice evidentemente con dei problemi ha assolto il marito violento….
Se lo dice un altro straniero non è un’offesa???? E i maltrattamenti fanno parte della loro cultura, vero Lauretta? Sia mai che si sappia! La vera violenza è chiamare presidente una donna!

La Sboldrina si è sempre difesa dicendo che lei non ha sempre tempo di commentare. Già, solo quando si tratta di immigrati da compatire commenta!
Quando le vittime sono italiane la trinariciuta presidenta tace!
Come ha taciuto per gli stupri di Rimini, perchè gli stupratori erano africani, come tace per lo stupro di oggi di una 19enne di Ravenna, perchè gli stupratori sono dell’est, ecc. ecc. ecc.
Ma se un italiano, PER LEGITTIMA DIFESA, uccide un immigrato pure mafioso allora eccola in lacrime ai funerali accompagnata da quelle altre due menti vuote della Boschi e della Kyenge!
Ma nessuno di voi si sente un tantino preso per il culo da questi abusivi????
Gente che sparla e risparla di diritti (per gli altri), femminicidi, tutela delle donne e poi lascia le nostre città e noialtre donne in balìa di delinquenti immigrati che ogni giorno riempiono le pagine dei nostri quotidiani con i loro crimini.
La Raggi, sindaca di Roma, spende soldi per stranieri e rom ma niente per gli italiani ( votate ancora a sinistra e 5 stelle, mi raccomando!).
Idem tutti i sindaci piddioti e pentastallati.
E sappiate che, mentre ben 250.000 ITALIANI, visto lo schifo, hanno lasciato per sempre il nostro Paese, in Tunisia sono stati liberati ben 2.672 detenuti che sono già in rotta verso l’Italia insieme ai reduci dell’isis sconfitti a Raqqa.
Sappiate anche che da oggi, grazie alla UE, per avere il visto permanente per rimanere in Europa per i 5 anni  necessari saranno contati anche gli anni di galera….Cioè: uno straniero viene qui, delinque, viene messo in galera e quando esce ha il permesso di soggiorno permanente e non potrà nemmeno più essere espulso!
Non sarebbe il caso di fermare questi criminali? Chiudere le frontiere, rimpartriare, riprenderci l’Italia, visto che è nostra, prima che sia troppo tardi?
Non è il caso di fermare questa orribile sostituzione etnica nei nostri confronti???
Se avete ancora dei dubbi al riguardo vi sconsiglio di farvi un giretto tra asili e scuole elementari, di informarvi a chi danno la precedenza per case, lavoro e sussidi e chi vi passa davanti negli ospedali.

E siccome mi sta particolarmente sulle balle perchè è una falsa ipocrita trinariciuta, ecco alcuni pensierini sulla Boldrina, una delle disgrazie dell’Italia:

Risultati immagini per boldrini merda

Risultati immagini per boldrini merda

Risultati immagini per boldrini merda

Immagine correlata

 

Immagine correlata

Immagine correlata

Risultati immagini per boldrini merda

Risultati immagini per boldrini merda

Immagine correlata

Risultati immagini per boldrini merda

Annunci
Categorie: Senza categoria | 59 commenti

Navigazione articolo

59 pensieri su “Osservazioni

  1. Come sempre due pesi e due misure!

    Piace a 1 persona

  2. Paroledipaola

    GRAZIE DI ESISTERE!!!!!!! A CASA MIA SIAMO TUTTI CON TE….visto che leggo i tuoi post a tutti. W Indianalakota…for president! MAGARI!!!!!

    Piace a 2 people

  3. E’ bello vedere quando una “popolana” fa carriera e questa ha fatto un carrierone con i “rossi” a spingerle il popo’ sempre più in alto. Peccato che abbia capito che i tasti da toccare sono questi (immigrazione e ancora immigrazione) che tanto danno fastidio a coloro per i quali la carriera è ancora di là da venire e per il momento mangiano pane e rabbia oppure, come mio figlio, se ne vanno fuori d’Italia dove hanno finalmente i riconoscimenti che ogni persona che lavora bene dovrebbe avere. Meno male che molti dei nostri Kapi fanno in modo di creare dei rimpiazzi magari provenienti dalle carceri tunisine o dalle battaglie perse (meno male) dall’Isis o nella migliore ipotesi dai fancazzisti africani che visto come va qui vengono a fare i fancazzisti in Italia cuccandosi il loro bell’assegnino, smartphone, sigarette, alloggio e qualche scopata offerta in cambio di ricariche telefoniche.
    Ah ma i nostri Kapi hanno altro da pensare: mica che Forza Nuova davvero voglia fare la sua marcetta domenica, ueh ma che scherziamo? Dove andiamo a finire?

    Piace a 1 persona

    • Ti dico solo che io sto con Forza Nuova e con tutti quelli che lottano fino alla fine per tenersi l’Italia! Non voglio più vedere nessuno andare via perché dei figli di puttana corrotti e mafiosi vogliono sostituirci con gli africani! L’Italia è nostra:riprendiamocela!

      Mi piace

  4. Sei più esaustiva tu di qualsiasi giornale o telegiornale messi insieme! Grazie!!
    Ho un profondo disprezzo verso la Kyenge, le scrissi poco dopo che fu eletta, disgraziatamente, ministro. Un mio amico aveva attuato un bellissimo progetto a favore delle bambine congolesi e desideravo che i due si incontrassero affinché lo aiutasse ad agevolare il percorso di adozione. Mi rispose, non so chi, dicendomi che appena l’ufficio si fosse insediato, mi avrebbero chiamata. Naturalmente non li ho più sentiti.
    Questo è il progetto: http://agronotizie.imagelinenetwork.com/vivaismo-e-sementi/2011/10/20/cremona-kafubu-linea-diretta-con-lo-sviluppo/14190?ref=cookie-accepted

    Piace a 2 people

  5. Ah…. I tuoi post sono virali anche in casa mia… Li mando a mio fratello e li leggo sempre al mio compagno… Anche a Milano siam pazzi di te😊

    Piace a 1 persona

  6. Uffi ti avevo scritto un commento che non trovo più dicevo che anche io i tuoi post li mando a mio fratello e li faccio leggere a mio marito stai diventando virale in famiglia

    Piace a 1 persona

  7. Speriamo che alle prossime elezioni molte persone capiscano che questi politici devono andarsene a casa per sempre. Ma temo che…
    E poi questa legge elettorale sembra fatta su misura per chi è già al governo.
    Mano male che qualche politico si è dissociato apertamente.

    Piace a 1 persona

  8. da tempo i governanti di nigeria & vicini avvisano di non accogliere i loro delinquenti…. i nostri invece …sono trooooooooooooooppo intelligenti !

    Piace a 1 persona

  9. La Boldrini è scandalosa ma la Fedeli lo è ancora di più. E delle violenze sulle donne vogliamo parlarne? Una strategia di guerra come accade da sempre. Nessuno fa niente. Immigrati di m. Li odio.

    Piace a 1 persona

  10. purtroppo questa donna è uno dei peggiori politici di tutta la storia del nostro povero paese, forse un giorno andremo a votare, mi auguro veramente che il voto la faccia tornare nell’oblio da cui qualche coglione l’ha prelevata.

    Piace a 2 people

  11. Brutta storia! L’avevo letta anche io! 😬😬

    Piace a 1 persona

  12. ROSARIO ZAPPALA'

    Ci hanno dimostrato ampiamente che sono dalla parte degli africani dimenticando che sono popoli violenti (che non mi vengano a dire che i nigeriani sono pacifici), per lo più musulmani (una religione violenta) che non hanno il minimo interesse di integrarsi, di lavorare secondo le nostre regole; a loro interessa solo depredare e distruggere. Le esplulsioni? Non serviva che la UE stabilisse che possono restare qui 5 anni, tanto finché non si prendono per il collo e non si rimpatriano subito, restano lo stesso qui a vita… e questo a vita dovrebbe darci un’idea…
    In Africa devono tornare tutti gli africani (a parte pochissimi casi) e insieme devono partire i lo kompagnucci che se proprio vogliono li manterranno là con loro lavoro.
    Mi astengo sul giudizio dei ministri africani perché a occhio aveva ragione Calderoli.
    Ciao Indy

    Piace a 1 persona

  13. otherside

    Ci sono cose che urtano il comune buon senso, fanno salire il sangue agli occhi e apparentemente non si spiegano. Invece si spiegano benissimo ma…bisogna aver pazienza, calma e cultura. Non dico cultura accademica o da elite, dico amore della conoscenza che è cosa diversa. Bisogna leggere da più fonti, bisogna leggere di Storia e saper andare indietro nel tempo. bisogna lasciare le ideologie che ci fanno tanto comodo, ci proteggono ( guardate i blog) e ci danno “sicurezza”.
    Se riesci a fare almeno in parte questo tipo di operazioni quello che descrivi della Boldrini si spiega facilmente.
    Alla fine di una guerra terribile e devastante chi la fece e la perse sparì dal posto di comando: si chiamava Mussolini e finì appeso assieme alla sua donna come un manzo a P.le Loreto a Milano. Chi aveva cavalcato nei due ultimi anni la cosiddetta resistenza non riuscì a far passare L’Italia nel campo sovietico (Agli americani serviva la penisola come avanguardia militare verso i rossi) ma riusci a fare molto peggio: conquistò totalmente l’espressione culturale in senso lato del paese! Stampa, cinema, teatro, musica…ogni cosa aveva senso e onore solo se di sinistra. Altrimenti era sporco fascismo da eliminare e da far tacere! Guardate gli anni dal 47 al 90, leggete degli anni di piombo, di Dario Fo, Del commissario Calabresi, delle Br. Leggete e fatevi soprattutto un’opinione personale non mutuata da altri.
    Adesso è la stessa cosa: sull’immigrazione clandestina, UE, rapporti con l’islam non vedete che ufficialmente gira solo una voce? E per giunta ad alti livelli, massime cariche istituzionali e religiose. Mai una nota fuori posto se non per guardarla con disprezzo profondo, ogni tanto qualche analisi diversa dalla rete ma…di poco risalto ( e comunque state attenti perchè anche il web sta per essere legato!). Evidentemente c’è una strategia politicosociale transnazionale che VUOLE a tutti i costi trasformare il paese in qualcosa di altro. Altra popolazione, altre culture ( anzi nuove culture create in laboratorio), nuove religioni, nuovi cibi, e ciò che eravamo si allontana sempre più. Battere il ferro continuamente in pubblicità, fiction, talk show, infilare subdolamente i concetti di una nuova etica di sinistra( ?!) di un nuovo mondo multiculturale dentro una canzone, una frase una immagine è la nuova frontiera. E sta funzionando benissimo, le nuove generazioni viaggiano verso questo obiettivo, di quel che c’era e come c’era non gliene frega niente. E non lo conoscono. Quindi non lo studiano, non ci riflettono e NON LO AMANO! Difendi e lotti solo per quello che conosci e ami, per quello che ti han convinto essere l’unico futuro possibile. Laura Boldrini non è altro che il megafono di questa strategia solo che lei è la presidente della Camera dei deputati e noi invece solo cittadini qualunque che non l’abbiamo manco votata e ci faranno votare solo quando non creeremo “disagi”a questa strategia. Se non lo sapete si chiama dittatura.

    Piace a 1 persona

  14. Guarda, a parte i fanatici per partito preso tanti di cui so sono attratti grandemente dal concetto che il comunismo lascia trapelare: siamo tutti fratelli, chi lavora e guadagna di più lo spartisca con tutti gli altri compagni. E naturalmente molti fancazzisti o aspiranti tali vedono in ciò il paradiso in terra. Ai miei tempi c’era un detto ironico che recitava: “Lavora kompagno, tu lavori e io magno!”
    Non è appetibile?

    Piace a 1 persona

    • Infatti é il comunismo va bene per i perdenti,i paraculi e i parassiti fancazzisti,oltre che essere la politica ideale per le zecche sanguisughe sfruttatrici. Solo un imbecille può essere comunista! E si vede bene:leggi le ultime notizie di oggi tea rimozione di fasci littori,tanto per essere come l’isis e cancellare la storia,alle nuove marce pro clandestini,perché non siamo già saturi,alla creazione di un centro culturale per islamici! Rendiamoci conto…..

      Piace a 1 persona

  15. Cosa ci si può aspettare? Sai da cosa ti accorgi se entri in casa di un comunista? Dalla polvere sotto i tappeti.. sono degli insabbiatori manipolatori, la loro storia politica è davanti agli occhi di tutti, compresa l’attuale che leggiamo in cronaca nera tutti i giorni.. la gente ha paura , e spero che reagirà con il voto..

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: