Le banche di Wall Street si stanno comprando l’acqua del mondo

Ragazzi, quello che sta succedendo è noto già da tempo, ma ovviamente nessuno ne parla. L’acqua è il bene più prezioso che esista sulla Terra ed è un diritto imprescindibile di tutti, animali, uomini o vegetali che siano. Non esiste che si possa monopolizzare e privatizzare!!! Chi avrà in mano il monopolio dell’acqua comanderà il mondo e i bastardi delle multinazionali e banche varie lo sanno molto bene. Tutto il mondo deve ribellarsi contro queste zecche succhiasangue! L’acqua è vita, non denaro!!!

UnUniverso

di Jo-Shing Yang

Fonte: nogeoingegneria

Si sta accelerando una tendenza preoccupante: le banche di Wall Street e i multimiliardari dell’elite stanno acquistando l’acqua in tutto il mondo ad un ritmo senza precedenti.

Note mega-banche e colossi d’investimento come Goldman Sachs, JP Morgan Chase, Citigroup, UBS, Deutsche Bank, Credit Suisse, Macquarie Bank, Barclays Bank, the Blackstone Group, Allianz, e HSBC Bank, tra le altre, stanno consolidando il loro controllo sull’acqua. Anche magnati come T. Boone Pickens, l’ex presidente George H.W. Bush e la sua famiglia, Li Ka-shing di Hong Kong, Manuel V. Pangilinan delle Filippine e altri stanno comprando migliaia di ettari di terreno con falde acquifere, laghi, diritti di sfruttamento, aziende di erogazione, azioni in compagnie di ingegneria e tecnologia dell’acqua.

Le seconda tendenza preoccupante è che, mentre i nuovi baroni stanno comprando l’acqua in tutto il mondo, i governi stanno rapidamente limitando la capacità dei cittadini di procurarsela autonomamente…

View original post 1.485 altre parole

Annunci
Categorie: Senza categoria | 28 commenti

Navigazione articolo

28 pensieri su “Le banche di Wall Street si stanno comprando l’acqua del mondo

  1. Il mio migliore amico, di nome Andrea come me, me lo dice da anni, ed anzi rincara la dose anche su altri aspetti delle quotidianità, parlando di aggiotaggio, case farmaceutiche e logge massoniche.
    Il problema è che lui è cospirazionista a priori, quindi io lo ascolto, ma peso bene le sue parole, perché io sono della serie “se non vedo non credo”: Purtroppo però spesso emergono notizie o informazioni che sembrano dar ragione anche agli spiriti più pessimistici, e questa privatizzazione dell’acqua è peggio di quanto si possa pensare.

    Piace a 1 persona

  2. Hai ragione! L’acqua è il bene più prezioso che abbiamo, l’acqua è vita e se fosse disponibile solo paper pochi eletti che fine faremmo?

    Piace a 1 persona

  3. ROSARIO ZAPPALA'

    Speriamo che non riescano nel loro intento altrimenti torneremo tutti schiavi

    Piace a 1 persona

  4. Tom

    Conosci questo canto – forse Navajo (penso di sì): “Non avvicinarti alla mia tomba piangendo. Non ci sono. Non dormo lì. Io sono come mille venti che soffiano.
    Io sono come un diamante nella neve,splendente.
    Io sono la luce del Sole sul grano dorato.
    Io sono la pioggia gentile attesa in autunno.
    Quando ti svegli alla mattina tranquilla,
    sono il canto di uno stormo di uccelli.
    Io sono anche le stelle che brillano,
    mentre la notte cade sulla tua finestra.
    Perciò non avvicinarti alla mia tomba piangendo.
    Non ci sono. Io non sono morto.”

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: