Giù le manacce dai lupi!

Era finalmente tornato nel suo mondo, a ripopolare i nostri monti.
Selvaggia presenza silenziosa tra i cespugli, di notte, acute grida nella notte.
Dopo settant’anni di pace, invece, degli idioti vogliono di nuovo riaprire la caccia al lupo, specie fin’ora protetta perchè a rischio estinzione, nostro fratello da sempre.
Per fortuna pare si vada verso un rinvio, in Italia si rinviano sempre le decisioni scomode perchè nessuno ha le palle:stamattina il leader dei governatori, Stefano Bonaccini, ha incontrato una delegazione delle associazioni degli ambientalisti e degli animalisti contrari al piano e ha dichiarato:
«Chiederò a nome della Conferenza delle Regioni, in Conferenza Stato-Regioni, di rinviare l’approvazione del piano lupo, e delle misure che ne conseguono. Vogliamo approfondire la discussione, credo che il ministro Galletti lo consentirà. Ci sarà così il tempo per approfondire meglio visto che ci sono alcune misure che rischiano di non essere convincenti».  

C’è poco da approfondire: il lupo non si tocca!!!!
Hanno poco da obiettare gli agricoltori: sono contadina anch’io, ho gli animali anch’io, e parecchi, coltivo i campi, vivo in un bosco con dei bambini piccoli, ho i lupi intorno a casa e….non mi è mai successo niente! Sarà perchè pur avendo un podere di circa 3 km, abbiamo speso i nostri risparmi per recintarlo tutto? Se hai degli animali devi saperli proteggere. Noi le reti le abbiamo messe più che altro per tenere lontani quei rompicoglioni dei cacciatori con i loro fucili di merda e loro jeep che passano dove gli pare, anche sui campi coltivati,, ma vedo che tengono lontani anche lupi e volpi dai miei animali più piccoli.
Forse tutti non sanno che la Regione ha stanziato soldi per chi vuole mettere le reti anti lupo: non è meglio mettere delle reti piuttosto che uccidere?
Certi contadini si lamentano di tutto: lupi, caprioli, cinghiali….I lupi predano naturalmente caprioli e cinghiali, non c’è nemmeno bisogno dei solerti cacciatori pronti a togliere la vita agli altri per divertimento ( sono  proprio esseri di merda!)!
La caccia andrebbe vietata contro tutti gli animali! Punto! Non c’è bisogno del cacciatore: la Natura ha sempre fatto benissimo da sola! E anche quando lo stupido uomo ripopola per poter uccidere, Lei fa tornare il lupo per rimediare.
Come sapete io sono anche etologa e studio i lupi da sempre ( ho dedicato loro anche la mia tesi di laurea in Scienze Naturali): con i “miei” lupi, quelli che vivono qui nei miei boschi intorno a casa, fuori dalle reti, ho un bellissimo rapporto. Come avevo scritto ero anche riuscita ad accarezzarne qualcuno, dopo tanto e tanto tempo passato a guadagnarne la fiducia. In fondo è solo il nonno del nostro cane.
Il lupo non attacca l’uomo! Deve sentirsi fortemente minacciato o vedere in pericolo la propria famiglia.
E’ un animale intelligentissimo e con uno spiccato senso sociale e un forte sentimento d’amore verso il/la partner e la propria famiglia.
Quando, d’inverno, la neve mi impedisce di arrivare con la macchina fino a casa, devo lasciarla fuori dai cancelli, in fondo ad una carraia che passa dal bosco: allora devo andare a piedi, spesso col marito che mi viene incontro, se è già tornato dal lavoro.
Altrimenti sono sola, e i lupi mi  camminano accanto respirando forte. Non ho mai avuto paura di loro, e infatti non mi hanno mai fatto niente. Spesso lancio loro qualche biscotto per cani! Si sono abituati a me e mi accompagnano sempre, o meglio mi scortano, fino al cancello principale. Poi mi salutano con un guaito. E io, come una scema, mi commuovo sempre! Non parliamo di quando sono riuscita ad accarezzarli! Una sensazione unica davvero!!!! E’ come accarezzare il passato più lontano, il riunire l’antica unione tra uomo e lupo. E poi hanno un pelo davvero stupendo.
Spesso mi è capitato di soccorrerli perchè feriti da qualche macchina o fucile di qualche deficiente, e lì ho rischiato dei bei morsi perchè erano molto spaventati!
Di notte i loro richiami e i loro ululati mi fanno danno un senso di serenità e sicurezza: ci sono i lupi a vegliare su di noi.
Ma se non siete più che esperti conoscitori di lupi  evitate assolutamente di avvicinarli: non sono cani! Saranno loro a scappare quando vi vedranno, o vi osserveranno da lontano. Fate finta di niente……

Ed ora a voi un omaggio dei miei fratelli Nativi Americani al nostro fratello lupo:

 

Io sono il Lupo.
La fame è la mia compagna,
la solitudine la mia sicurezza,
un’eterna, triste condanna.

Io sono l’istinto.
Passo svelti nella notte,
il freddo è il mio giaciglio,
il vento la mia coperta.

Io sono il silenzio.
Un’ombra nella foresta,
impronte lungo il fiume,
occhi di brace nel profondo buio.

Io sono il mistero.
Canti d’amore alla Luna,
lunghe corse inseguendo fantasmi,
ombre e tracce di odori e suoni.

Io sono il sogno.
La libertà pura, assoluta,
che tracima violenta
su stagioni senza tempo.

Io sono alfa e omega,
neve rossa d’ignare prede,
soffio di nuova vita,
chiusura del naturale anello.

Io sarò forse ucciso,
ma mai sconfitto;
come immortale spirito del bosco
di nuovo vigore sarò creato.

Io sono il Lupo.

 

Risultati immagini per frasi sui lupi belle

Risultati immagini per frasi indiane sui lupi

Immagine correlata

C’è chi è ancora meglio di me nei rapporti con i lupi…

Risultati immagini per frasi indiane sui lupi

Risultati immagini per frasi sui lupi belle
Risultati immagini per frasi sui lupi belle

 

 

 

Annunci
Categorie: Senza categoria | 48 commenti

Navigazione articolo

48 pensieri su “Giù le manacce dai lupi!

  1. Ecco, hai detto benissimo ma, a quanto pare, non è proprio chiarissimo a tutti.
    La natura ha creato una catena che funziona egregiamente dove prede e predatori sono in un costante equilibrio.
    L’uomo (che non si sa per quale motivo, ritengo orgoglio, si è messo in cima alla piramide) cerca di fare il contrario, ovvero adeguare l’intero sistema naturale a sè stesso.
    Io sono contraria alla caccia, volendo anche per un attimo omettere il fatto che la trovo di una crudeltà che non sopporto, c’è da dire anche che è inutile come pochissime altre cose al mondo.
    Con tutti il cibo che si trova nei negozi e che a volte viene addirittura buttato, tutto il cibo che ci si può auto-produrre, c’è davvero bisogno di andare a caccia di un leprotto per sfamarsi?
    Relegare la caccia ad uno sport a mio avviso è al limite del ridicolo, sarebbe come vantarsi di aver vinto i 100 metri piani, con tutti a piedi e tu in moto.

    Liked by 1 persona

    • Esattamente! E poi i cacciatori sono solo degli schifosi vigliacchi: mettono trappole, usano fucili: gli animali non hanno scampo come possono averlo contro i predatori naturali, che non sempre riescono nell’impressa. In Natura tutto è perfezione: hai le stesse provabilità di scappare che di mangiare, di vivere o morire. L’uomo sta solo cercando di rovinare tutto perchè ha la superbia di credersi superiore alla Natura perchè simile a Dio. Ma non capisce che la natura è Dio, e lui è solo un essere tra i tanti, un granellino tra le alte montagne, uno che in Natura è senza pelo, senza zanne e senza artigli. Vivrebbe sugli alberi, come le sorelle scimmie, e mangerebbe solo frutta e vegetali.

      Liked by 1 persona

      • Hai proprio ragione, una sfida impari non dovrebbe neppure iniziare.
        Degli incentivi per recintare gli appezzamenti di terreno, o per acquistare le reti (anche mobili per chi ha greggi che si spostano) ho sentito parlare anche io, ma ho come il timore (chissà perchè….) che i proventi derivanti dalla caccia siano più ghiotti rispetto al concedere fondi per limitare i danni a pascoli, animali e coltivazioni….

        Liked by 1 persona

      • Mi sa anche a me: quella della caccia è una lobby potentissima, Pensa te, della gente sottosviluppata, crudele e talmente perversa che si diverte a togliere la vita a animali innocenti! Io li terrei lontani anche dalle persone!Che schifo!

        Liked by 1 persona

      • Non è una rarità che chi provi gusto a maltrattare o uccidere gli animali, giunga al punto da voler “passare di grado” puntando a prede umane.
        Quando manca il rispetto per gli animali e l’ambiente, è difficile sperare che sia forte il rispetto per le persone.

        Liked by 1 persona

    • D’altronde i peggiori assassini e sadici del mondo hanno cominciato proprio con gli animali…..Io mi sono sempre tenuta ben alla larga da chi non ama gli animali!

      Mi piace

  2. Le tue bellissime parole d’amore e di rispetto per un animale come il lupo da cui dobbiamo imparare molto, mi hanno davvero commosso.
    Brava, il lupo non si tocca!!

    Liked by 1 persona

  3. Pingback: pachine

  4. Il Lupo…magnifico essere vivente… 😉

    Liked by 1 persona

  5. Splendido post cara Indiana. Ricordi ”Balla coi lupi” e ” due calzini ” quel tenero lupo amico di Kostner? Immagini che rimangono per tenerezza nel cuore di chi ama gli animali e non può accettare l’idea di coloro che vorrebbero l’estinzione di un simile animale. La poesia mi è piaciuta tantissimo. Grazie di cuore. Isabella

    Liked by 1 persona

  6. Non sapevo della tesi sui lupi. Ti ricordi il titolo? Era una trattazione molto specifica, oppure leggibile anche da profani?

    Liked by 1 persona

  7. Che gente 😱😱

    Liked by 2 people

  8. CriticaComunista

    Non sono animalista (mangio carne, non potrei mai esserlo anche se difenderei i miei mici da qualsivoglia aggressione) ma condivido ciò che scrivi. 😀

    Ho fatto il tatuaggio nuovo 😀

    Liked by 1 persona

  9. Ma xche la gente non si spara da sola?

    Liked by 1 persona

  10. Il lupo è sacro! E tutti gli animali non si toccano e non si uccidono e né si mangiano! Sono creature viventi come noi! Io odio la caccia e non sopporto chi si ciba di carne e chi indossa cadaveri animali ecc….

    Liked by 1 persona

    • Anch’io:ho smesso di mangiare carne quando avevo appena 4 anni ed ho capito chi era! I miei genitori hanno rispettato la mia scelta,anche perché non c’era proprio verso di farmela mangiare,e sono cresciuta sana e forte. Non ho mai indossato niente che derivi da un animale,nemmeno le suole delle scarpe,e non uso niente che venga testato su di loro. Odio la vivisezione che oltretutto è inutile! Nella mia famiglia nessuno mangia carne o indossa animali,nemmeno i miei figli. E crescono sani e forti come i genitori,altro che balle che la carne serve:non serve a un cavolo,si vive benissimo senza! Anzi,meglio perché non si mangia il cadavere di nessuno e nessuno soffre per colpa nostra.Mi fa piacere che ci siano altre persone che la pensano come me 😊

      Liked by 1 persona

      • Idem Lakota! (Y) Io ero un po’ più grande quando ho smesso…ma non importa! Il mio compagno e mio figlio anche loro non mangiano carne! Pensa che io lavoro da due anziani che assisto…sono Oss…e loro mangiano sempre carne…..a voglia a dirglielo…non capiscono….solo che io ogni volta che devo prendere in mano la
        carne cruda…..

        Liked by 1 persona

    • Io devo farlo quando do da mangiare ai miei cani e gatti:mi viene da vomitare tutte le volte! Spesso infatti delego il marito

      Liked by 1 persona

  11. CriticaComunista

    Ti chiamo Indianina allora ahhahaa XD

    Liked by 1 persona

  12. Condivido totalmente! Come per la caccia in generale. È una brutalità totalmente inutile…

    Liked by 1 persona

  13. ma che criminali 😦 😦 😦 😦 😦

    Liked by 1 persona

  14. ROSARIO ZAPPALA'

    Ho rischiato di accarezzarne uno ma qualcuno lo ha fatto scappare e così se n’è andato libero come il vento, ma poi si è girato ancora una volta e ci siamo guardati.
    Non so se si sarebbe lasciato accarezzare da me, di certo era cosciente che non gli avrei fatto alcun male.
    Non è necessario uccidere questi splendidi animali,
    Lasciamoli liberi di vivere liberi

    Liked by 1 persona

    • É un delitto ucciderli:sono loro che regolano la fauna selvatica ed oltretutto erano presenti sulla terra ben prima di noi! Il lupo era già lupo quando noi ci arrampicavamo ancora sugli alberi

      Mi piace

  15. La progressiva perdita di ecosistema che viviamo quotidianamente con il consumo di suolo o l inquinamento ci allontana sempre di più dalla natura. E l eliminazione del lupo ne è la conferma. Con tutte le nostre conoscenze tecniche scientifiche ecologiche ecologiche ecc non riusciamo a convivere con il nostro ambiente. Vedere oggi il lupo come un pericolo a tutto tondo è antistorico.

    Liked by 1 persona

  16. Pingback: Giù le manacce dai lupi! | Blog ufficiale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: