Ho accarezzato un lupo

 

Se parli con gli animali
essi parleranno con te

e vi conoscerete l’uno con gli altri.
Se non parli con loro
non potrai conoscerli,
e ciò che non si conosce
fa paura.
E quando qualcosa gli fa paura
l’uomo lo distrugge.

Capo Don R. George

Io ho accarezzato un lupo e la sua famiglia: è stata un’emozione unica!

Risultati immagini per saggezza indiana

Risultati immagini per saggezza indiana

Risultati immagini per saggezza indiana

Risultati immagini per nativi americani con animali

 

Annunci
Categorie: Senza categoria | 26 commenti

Navigazione articolo

26 pensieri su “Ho accarezzato un lupo

  1. cualegher

    qui invece ammazzano tutto…..

    Piace a 1 persona

  2. E’ più facile accarezzare un lupo che il mio gatto Clash, sempre pronto a sfoderare artigli e denti.
    Non si fa accarezzare e nemmeno prendere in braccio, non ci sono storie.
    Ciao Indy.

    Piace a 2 people

  3. Accarezzare i lupi… sarà stato come entrare in un mondo parallelo, un mondo fatto di verità e saggezza… complimenti
    Un abbraccio cara ^_^

    Piace a 1 persona

  4. E’ il sogno di mio marito ( e un pò anche mio) accarezzare un animale così nobile..relegato nell’immaginario a ruoli negativi..
    Nell’ultima foto mi par di vedere il cane preferito da mio marito.
    Quanto li adora…quanto!!!
    Qua mostro un paio di foto, Indiana.
    https://itinerariaterradistorieediemozioni.wordpress.com/2016/09/27/per-chi-ama-i-cani/

    Piace a 1 persona

  5. Il lupo non è cosi come appare.purtroppo viene descritto come un mostro.però dillo agli allevatori di pecore e bestiame.non la pensano così.io sono andato per fotografarlo sui monti di ferriere,ma non ci sono riuscito.

    Piace a 1 persona

    • Io ho cavalli,capre e pecore,ma ho messo la recinzione apposta e non entrano neanche le volpi,ma soprattutto non possono entrare i cacciatori di merda! Se vuoi fotografare un lupo devi sapere dove trovarlo,muoverti come lui,pensare come lui e serve tantissima pazienza e passione

      Piace a 1 persona

  6. Il lupo come gli indiani.. fin da piccoli tutte le favole c’è li fanno apparire cattivi e minacciosi.
    Chissà che bella sensazione accarezzarne uno 🐺

    Piace a 1 persona

    • Io infatti ho sempre amato entrambi. Avvicinarli, conoscerli,studiarli ( ho dedicato a loro la mia tesi di laurea in Scienze Naturali, articoli e altre cose) e toccarli è un’esperienza unica e meravigliosa.

      Piace a 2 people

  7. ROSARIO ZAPPALA'

    Gli animali selvaggi non amano essere toccati,
    ci vuole tempo perché si lascino andare
    devono acquistare fiducia e troppo spesso questa viene tradita.
    Ma gli animali sono curiosi e questa è la chiave per avere un contatto con loro 🙂

    Piace a 1 persona

    • Io sono anni che li studio:gli ho dedicato anche la mia tesi di laurea in Scienze Naturali. Questi che vivono nei miei boschi,poi,mi conoscono da sempre,soprattutto i più giovani che ho visto crescere da cuccioli. Idem i cervi e i caprioli. Sono emozioni uniche!

      Piace a 1 persona

  8. Io rispetto tutti gli animali anche quelli ostili per vocazione ma sono da sempre un’anima felina, e sono convinto che i gatti siano animali perfetti con l’unico difetto di essere dei puri carnivori, ma non è colpa loro. E subisco il fascino dei lupi che non rappresentano affatto la cattiveria per eccellenza. Il mito della crudeltà del lupo proviene dal fatto che per sopravvivere deve cacciare in branco, a differenza del gatto, che è dotato di tutte le caratteristiche per cacciare diversi piccoli animali in modo del tutto autonomo. Tutto questo è crudele ma non perverso, i motivi e i modi in cui gli umani cacciano, sono oltre la crudeltà, perversi e non necessari. Nei libri di favole per bambini dovrebbero mettere l’animale umano come esempio di insaziabile ferocia e cattiveria pura.

    Piace a 1 persona

    • Io infatti non ho mai creduto al lupo cattivo. Quando mi leggevano Cappuccetto rosso odiavo già il cacciatore. I carnivori esistono per mantenere equilibrio in Natura. É solo l’uomo a rompere questo equilibrio perfetto con il suo egoismo,la sua violenza e la sua avidità

      Piace a 1 persona

  9. L’animale umano distrugge per colmare il vuoto della sua anima, per l’invidia della gioia di vivere che gli altri animali hanno e lui non ha. Distrugge la Vita perché la Vita è il giocattolo che non sa far funzionare, come i piccoli umani eternamente insoddisfatti che disprezzano tutto quello che si offre loro e vogliono quello che hanno gli altri, solo per la soddisfazione di toglierlo agli altri. Forse una volta l’uomo distruggeva quello di cui aveva paura…oggi distrugge tutto quello che gli dà fastidio, quello che lo fa divertire, e distrugge nel delirio di onnipotenza che gli dà un’arma con la quale può decidere la vita o la morte di altri esseri viventi.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: