Samhain: buon anno a me!

Questa notte la mia famiglia, e tutti quelli che appartengono alla nostra Religione, festeggeremo  Samhain, il Capodanno della Religione Celtica che dura minimo tre giorni.
Con Samhain si conclude un ciclo, quello della luce, per iniziarne un altro, quello delle tenebre.
E’ finito il tempo del verde, dei frutti della raccolta; inizia il periodo della preparazione e della semina: il seme verrà piantato e crescerà nel ventre di Madre Terra per tutto l’inverno fino a sbocciare in primavera.
Ci si prepara al periodo del buio.
I colori intorno a noi sono stupendi:le foglie si colorano di un ultimo bagliore fiammeggiante per poi rinsecchire e cadere.
Si raccolgono gli ultimi frutti. come uva, zucche, castagne, nocciole, ghiande, mele, pere, e si preparano conserve per l’inverno: marmellate, passate di pomodoro, frutta e funghi secchi, verdure sott’olio.
Ciò che si è lasciato nei campi non si deve raccogliere perchè appartiene a Madre Terra e ai suoi figli.
Gli animali rientrano dai pascoli per svernare al calduccio nele stalle.
Le giornate sono più corte e invitano al ritiro, al riposo, alla meditazione.
Allo scoccare della mezzanotte del 31 Ottobre il velo che divide il mondo dei vivi con quello dei morti si assottiglia, l’Annwn, il Regno degli Spiriti, lascia aperte le sue porte e molti spiriti possono attraversare questo passaggio per venire a farci visita.
Un piatto per gli spiriti a tavola non deve mai mancare! E bisogna lasciare una finestra socchiusa perchè arrivino da noi per poter passare del tempo insieme.
Tutti i fuochi vanno spenti per poi riaccenderli il mattino dopo, tutti tranne quello di una candela  che seve come luce guida.
Il fuoco che si spegne rappresenta l’anno vecchio che se ne va con tutte le sue cose brutte, e il giorno dopo di riaccende l’anno nuovo, pieno di promesse e speranze.
Noi siamo soliti scrivere messaggi per i nostri defunti, domande, pensieri, ricordi, e bruciarli nel fuoco prima di spegnerlo.
Custode di questo passaggio è la triplice Dea Ecate, la neonata, la giovane e l’anziana, accompagnatrice dei morti nel loro mondo, Colei che legge nel profondo dell’anima.
Io vado a festeggiare, felice Samhain a tutti, anche a chi non è della mia Religione.


Risultati immagini per samhain

Risultati immagini per samhain celtic

Risultati immagini per samhain celtic

Risultati immagini per samhain ritual

Risultati immagini per samhain ritual

Annunci
Categorie: Senza categoria | 16 commenti

Navigazione articolo

16 pensieri su “Samhain: buon anno a me!

  1. Buon anno a te e un abbraccio! 65Luna

    Liked by 1 persona

  2. Buon Samhain a te, INdy, ed a tutta la tua famiglia. Non ubriacarti nei festeggiamenti. 😉

    Liked by 1 persona

  3. CriticaComunista

    Conosco bene la giornata ma non essendo religioso la vivo in altro modo…festa 😀
    Teribbile! 😉

    Ciao!

    Liked by 1 persona

  4. Allora festeggi Halloween:Samhain é una festa solo religiosa per chi crede nella mia Religione. Buon divertimento! Spero che poi racconterai qualcosa 😉

    Liked by 1 persona

  5. buona giornata , allora!

    Liked by 1 persona

  6. Buon Samhain a te cara . Goditi la tua festa che in qualche modo assomiglia alla nostra e non parlo di Halloween ovviamente , ma a il ricordo dei nostri cari che in questi giorni a loro dedicati, li sentiamo ancor più vicini. Un forte abbraccio 😍

    Liked by 1 persona

  7. Eva la Strega

    Anche se di origine celtica, è poi divenuta una festa anche cristiana, celebriamo gli spiriti dei santi e dei defunti. È una bella cosa quella di inviare messaggi agli spiriti tramite il fuoco, stasera lo farò anche io. Grazie e buon Samhain a te 🙂

    Liked by 1 persona

    • É diventata cristiana quando il cristianesimo si è imposto con la forza su di noi sostituendo le nostre feste con le loro,vedi anche Natale che originariamente per noi é Yule. In ogni caso,buona festa anche te 😊

      Mi piace

  8. Eva la Strega

    Si forse i cristiani sono stati scorretti a far coincidere le loro feste negli stessi giorni del calendario celtico, ma ho letto che, fu fatto principalmente per evitare conflitti fra persone di culti diversi, una sorta di integrazione. Ad ogni modo ormai quel che è fatto è fatto, forse non tutto il male viene per nuocere, la contaminazione celtica al cristianesimo (e non viceversa) la vedo come un bene. Buon capodanno a te 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: