La Boschi spende 300mila euro,nostri, per il “sì” del Sud America

Cosa non farebbe miss Etruria per salvare il suo Frottolo! Soprattutto se i soldi che spende non sono i suoi ma quelli dei contribuenti, cioè i nostri! Come sempre!
Sua grazia Maria Elena, con le sue immancabili calze velate a vista, è partita per un tour del Sud America per far campagna elettorale per il famoso Si al referendum  che vorrebbe abolire la nostra Costituzione per instaurare un regime che non è nè di Destra nè di sinistra ( sicuramente non è di Destra). Voglio vedere chi va a votare Si!
Costo della vacanza della miss: Trecentomila euro! Eh si, la sua vacanzetta per demolire la Costituzione ci è costata molto cara!
Lunedi era a Buenos Aires, in Argentina, poi è andata a Montevideo in Uruguay, mentre ieri e oggi sarà in Brasile, a Porto Alegre, Brasilia e S. Paolo.
Un bel giretto, non trovate? Spesato di tutto, dall’aereo di stato, costo 10.000 euro all’ora) ai souvenir che si porterà a casa la ministra delle Riforme costituzionali ( sigh!), tra cene di gala e cocktail vari sfoggiando vestiti, e calze, nuovi di marca.
Ma non vi fanno incazzare personaggi così? Abusivi per giunta.
Queste le sue parole dinanzi a circa mille persone più le interviste, pagate mai i soldi se li tiene lei ovviamente, sui principali quotidiani sudamericani come Clarín e O Globo. «Abbiamo bisogno di un sistema più stabile per il nostro Paese e noi vogliamo costruire assieme il futuro».
Ma quale futuro può esserci con voialtri abusivi rivoltanti al governo??? Siete la rovina dell’Italia e degli Italiani! Dovreste solo vergognarvi e ridarci i nostri soldi che dilapidate continuamente per i vostri porci comodi!
L’illusa ministrina punta a contattare almeno 200 mila elettori in Argentina.Idem in Brasile, perchè crede che gli italiani siano cretini anche all’estero!
Oltre a miss Etruria viaggerà con i nostri soldi anche il capo dei Comitati per il Sì, il senatore scout Roberto Cociancich, che domenica sarà a Philadelphia e poi proseguirà a New York, Toronto e Vancouver. Per le tasche degli italiani non ci saranno maggiori spese: lo status di senatore consente di affrontare serenamente queste trasferte ed, essendo in missione per conto del Pd, non perderà nemmeno la diaria.
Ma perchè dobbiamo pagare noi le trasferte di questi vomitevoli personaggi? Perchè non se le pagano loro o se le finanziano con il loro partito? Io sono di Destra, al referendum voterò NO e non per niente voglia di pagare questi figuri che personalmente detesto e non poco!

Risultati immagini per governo ladro

Risultati immagini per governo ladro

 Risultati immagini per vignette sulla boschi
 Risultati immagini per vignette sulla boschi
Annunci
Categorie: Senza categoria | 13 commenti

Navigazione articolo

13 pensieri su “La Boschi spende 300mila euro,nostri, per il “sì” del Sud America

  1. se mi fa incazzare, questa mi fa imbufalire…è più bugiarda del suo mutandaro: ha dichiarato che “quelli che capiscono” e che voteranno no in verità vogliono dire sì…ragazzi svegliamoci con il sì consegneremmo definitivamente l’italia a questa gente, arrogante, ignorante e venduta.
    mi piacerebbe sapere chi ha deciso di mandare questa pellegrina per il mondo a sputtanarci…vabbè° tenerla qui, ora, era peggio…a volte penso che i pugnali di giulio cesare siano ancora la soluzione migliore 🙂

    Liked by 2 people

  2. Anch’io voto NO per molti motivi, inutile elencarli.
    Noto che la ministressa porta la biancheria intima. A volte certe foto imbarazzanti mostrano che la belloccia di turno le mutandine dimentica di indossarle.

    Liked by 1 persona

  3. Ti segnalo un sito dove potrai divertirti a costruire qualcosa sui Celti..
    http://rici86.altervista.org/celti/index.php
    Poi fami sapere se la cosa funziona
    Ciaooooo

    Liked by 1 persona

    • Ti ringrazio, ma la mia famiglia è di religione Druida da quando esistevano i Celti. Temo che siano rarissime le cose che non so: non ho bisogno di costruire perchè ci tramandiamo culti e Religione da migliaia di anni. Di solito leggo e trovo tante cavolate e falsità su di noi, cose scritte per sentito dire o inventate di sana pianta dai cattolici. Comunque grazie, andrò sicuramente a dare un’occhiata

      Mi piace

  4. Il guaio è che le credono.e’ la fidanzata degli italioti

    Liked by 1 persona

  5. Rosario

    L’unico vantaggio che la la Boschi rispetto alla Boldrini è nel nome (in armonia con la natura).
    Ma a pensarci bene ce n’è un altro… una delle due è pure racchia 🙂
    Passamela Indy, stavo per scrivere cose molto più brutte per entrambe e così mi sono limitato a qualcosa di soft anche se politicamente scorretto 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: