Ghiacciai sempre più in pericolo

Ogni anno, nei mesi estivi, la copertura  di ghiaccio marino al Polo Nord si restringe per le alte temperature, per poi tornare a crescere in autunno e in inverno.
Questo misura anche il livello di surriscaldamento globale causato dall’uomo con l’inquinamento: il 10 settembre 2016, la copertura di ghiacci artici ha toccato il secondo record minimo di sempre, dall’inizio delle misurazioni satellitari, dopo solonel 2012.
Eppure la copertura nuvolosa e la bassa pressione atmosferica avrebbero dovuto rallentare il processo, invece….
Quando vedo in giro o in tv tutte quelle macchine ferme in colonna col motore acceso, il fumo densissimo che esce dalle fabbriche e ricopre tutto il cielo, mi vengono i brividi. Provate a pensare a Pechino….E ci sono dei disgraziati senza cervello che parlano di trivellazioni nei ghiacci!
A farne le spese, per adesso, sono gli animali che vivono al Polo Nord: soprattutto gli orsi polari nell’Artico vedono ridursi sempre di più lo spazio per riprodursi e riposare, e il cibo comincia a scarseggiare. E anche le volpi bianche, i trichechi, le foche, i pinguini…
Perfino gli Inuit, gli Indiani del Polo Nord, vedono ridurre sempre di più il proprio territorio.
Ma questo cosa importa a certe becere menti umane intente a cacciare Pokemon e a fare lunghe file per il telefonino ultima generazione?
Gli importerà quando i ghiacciai si scioglieranno del tutto e la Terra affonderà sotto i mari. Forse, allora, si sveglieranno,ma come sempre sarà troppo tardi!
Ricordate i saggi Nativi Americani: L’uomo è soltanto un filo della trama, e tutto quello che fa alla trama lo fa anche a sè stesso.

Risultati immagini per polo nord

Risultati immagini per animali del polo nord

Risultati immagini per polo nord

Risultati immagini per polo nord

Risultati immagini per animali del polo nord

Risultati immagini per polo nord

Risultati immagini per polo nord

Risultati immagini per polo nord

Risultati immagini per polo nord

Risultati immagini per polo nord

Risultati immagini per animali del polo nord

Risultati immagini per polo nord

 

Annunci
Categorie: Senza categoria | 16 commenti

Navigazione articolo

16 pensieri su “Ghiacciai sempre più in pericolo

  1. seguo queste notizie ed è un autentico dolore il mio…

    Liked by 1 persona

  2. Il protocollo di Kyoto viene continuamente disatteso, Paesi in pieno sviluppo (tardivo) industriale (India e Cina) inquinano a dismisura contribuendo in modo decisivo all’innalzamento della temperatura terrestre.
    Quando sento i capi di Stato soddisfatti per “aver limitato a 2° l’innalzamento entro il 2050” io credo che siamo in mano a dei deficienti (anche se le decisioni prese sono molto più articolate).
    La temperatura NON deve aumentare, punto e basta.

    Liked by 1 persona

  3. Però io voglio essere ottimista, perché mi rendo conto, attorno a me, che molta più gente sta usando mezzi di trasporto alternativi, dalle bici alle macchine ibride. Siamo più consapevoli e più attenti. Oramai l’umanità è ad un bivio. Tutti l’abbiamo capito, volteremo pagina, e sarà la più bianca e pulita del quaderno! L’uomo ha bisogno di toccare il fondo per risalire, e il fondo l’abbiamo già toccato 😉

    Liked by 1 persona

  4. Se solo penso che io provengo dal settore delle fonti rinnovabili e sono anni che questo mercato è in tracollo perchè lo stato non ha alcuna intenzione di investire in un futuro più green, mi verrebbe da mettere gli orsi e i pinguini in parlamento e spedire quelle 4 marionette che fanno festa grande per non aver deciso nulla, in mezzo a ciò che rimane dei ghiacci.

    Liked by 1 persona

  5. Rosario

    Siamo troppi per questo pianeta e hanno una popolazione troppo numerosa i paesi che ora consumano più risorse, senza volerne sapere di smettere. Beh, forse pensano che se mantengono un’alta natalità, riusciranno a sopperire le persone che faranno morire di tumori e malattie respiratorie.
    O forse non gliene frega proprio niente della sopravvivenza degli altri dopo la loro morte.
    Ci vorrebbe una bella glaciazione e non è detto che non arrivi.

    Liked by 1 persona

    • E c’è chi incentiva a fare figli! Se poi pensi a quelle popolazioni che, incuranti di tutto, mettono al mondo 5 o 6 figli a famiglia….tanto poi ci sono gli altri che provvedono! Ma fino a quando?

      Mi piace

  6. Tutta colpa delle lobby consumistiche.basta ricavare.l’uomo e’ come il gatto che si morde la coda.l’uomo distrugge l’uomo,tutto per potere che vuol dire soldi.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: