Inaccettabile!

Rilasciato per la seconda volta.
Ram Lubhaya,  è un immigrato clandestino indiano di 43 anni, senza fissa dimora, che qualche giorno fa , sul lungomare di Scoglitti (Ragusa) aveva cercato di rapire una bambina di 5 anni. Provabilmente per violentarla. Il bastardo si era avvicinato amichevolemente al gruppo di persone di cui facevano parte i genitori della piccola che stava lasciando l’arenile. Le sue maniere affabili e il saluto rivolto al gruppo ha ingannato tutti. Ciascuno credeva che fosse amico di qualcuno di loro. Ma poco dopo si avvicina alla bambina e la rapisce. Stava già scappando via con la bambina in braccio quando il papà di lei lo ha rincorso e fermato, salvando la sua bambina da un inferno che fin troppi bambini purtroppo conoscono.
Ci si aspetterebbe una pena esemplare per il pedofilo, invece….
Il bastardo è rimasto in galera solamente per 24 ore.
Poi il pubblico ministero di turno della procura di Ragusa, Giulia Bisello, non ha convalidato il provvedimento di fermo, dal momento che i reati di cui l’uomo è accusato, ovvero sequestro di persona e sottrazione di minore, sono allo stato di tentativo ( ricordiamo sventato solo grazie all’intervento del padre della piccola), circostanza che non consente il provvedimento di fermo. In poche parole il criminale ha  di fatto “soltanto” tentato il rapimento di una minorenne, cosa che per me basterebbe a rinchiuderlo a vita in galera dopo averlo spedito a calci nel culo nel suo paese. E quindi rimane indagato a piede libero!
Libero di poterci riprovare e di riuscirci, perchè non tutti i bambini hanno i genitori pronti a difenderli.
E allora di chi sarà la colpa?
Il difensore d’ufficio del bastardo, l’avvocato Biagio Giudice, del Foro di Ragusa, ha dichiarato che il suo cliente è malato di pedofilia, che la pedofilia è una malattia!
Ah si? E allora si riaprano i manicomi e si rinchiudano questi degenerati che si macchiano del peggior crimine di tutti! Ovvio che nè pedofili nè assassini siano persone normali: ma che possano girare tranquillamente tra le persone fa pensare che nemmeno chi li scarcera lo sia.
Come si fa a scarcerare un rapitore di bambini???? Siamo pazzi????
Ma non finisce qui.
Il clandestino , per richiesta della pm,è stato  nuovamente rintracciato ieri dai carabinieri di Vittoria per essere interrogato una seconda volta dagli inquirenti. Ma dopo una nottata in caserma è stato di nuovo rimesso in libertà. Per la seconda volta!
Il pm deciderà se rinviare o meno a giudizio l’uomo, che ha già diversi precedenti penali e un foglio d’espulsione scaduto da tempo, come il suo permesso di soggiorno.
Cosa ci faceva ancora qui??? Perchè non viene almeno rispedito in India????
Qualcuno mi spieghi lo schifo che fa la “giustizia” italiana. Ricordo che un’esponente di Casa Pound si beccò una settimana di galera più una salatissima multa per aver sostituito la bandiera europea con quella italiana.
La legge è uguale per tutti…….Come no!

GIU’ LE MANI DAI BAMBINI!
La violenza su un bambino equivale a ucciderlo dentro. E come i peggiori assassini vanno giudicati i pedofili, anche solo se ci pensano.

Annunci
Categorie: Senza categoria | 15 commenti

Navigazione articolo

15 pensieri su “Inaccettabile!

  1. NON SI PUO’ PIU’ SOPPORTARE !!!!!!

    Liked by 2 people

  2. la pedofilia è una malattia così come gli unicorni esistono davvero… roba da non credere.. non sanno pù che inventarsi! Ma la gustizia cosa aspetta per funzionare come si deve!? Che ci scappi la tragedia,ovviamente.. Fortuna che dovrebbe PREVENIRE…

    Liked by 1 persona

  3. Pingback: Reblog di attualità | Pensieri di una lupa solitaria

  4. Rosario

    Ma che magistrati abbiamo in Italia?
    Non mettono in galera nemmeno persone palesemente pericolose e in grado di ripetere il reato?
    Ah, già sono malati mentali… e i controlli non li fanno???
    Se c’è un popolo che disprezzo quello è certamente l’indiano (dell’India)
    questi sono tutti pedofili, sono divisi in caste, mutilano i loro figli per mandarli a chiedere la carità, e noi dobbiamo accoglierli?
    Ma rimandiamoli nella loro merda di paese
    Ciao Indy

    Liked by 1 persona

  5. Ho sentito la notizia ieri e sono rimasta allibita…
    Come è possibile rilasciare uno schifoso come questo… Sono veramente disgustata…

    Liked by 1 persona

  6. i giudici sono infallibili…..

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: