Erbe magiche

 

Dagli Antichi Celti e Vichinghi da cui discendo e da cui
arriva la mia religione,
mi sono state tramandate tantissime tradizioni sull’uso
delle piante, specialmente di quelle considerate magiche e sacre.
Per raccogliere tali piante era necessario rispettare determinate fasi lunari, eseguire determinati riti, usare utensili adatti e scelti per lo scopo, consacrati dalla Sacerdotesssa o dal Sacerdote.
Studiando e vivendo tra i Nativi Americani ho imparato
che anche per loro esistono gli stessi procedimenti e gli
stessi rituali ( o almeno sono molto simili): la mia religione e
cultura è praticamente identica alla loro.
Forse perchè un tempo, molto ma molto prima di quel
maledetto Colombo, i Vichinghi sbarcarono in America e
vissero in perfetta pace e armonia con i Nativi imparando e scambiando conoscenze con loro.
Diversi studi archeologici hanno rivelato questo.
In ogni modo le piante curative più conosciute tra di noi e
tra i Nativi Americani sono ( ne cito solo alcune perchè l’elenco è lunghissimo):

Achillea :associata alla divinazione del tempo, è un rimedio molto potente contro le emorragie e malattie da raffreddamento.
Katoya, o Pino Dolce: usato dalle tribù Black Foot contro il mal di gola e raffreddore.
Eufrasia : utile rimedio contro infiammazioni oculari, tosse, mal di gola, riniti allergiche.
Nits- ik- opa, Doppia Radice ( Carum Gairdneri): riniti, tonsilliti, mal di gola, tosse.
Verbena, o Artiglio di Dago: pianta magica sacra ai nostri sacerdoti Druidi. Utilissima nell’allattamento, febbri, reumatismi, nevralgie, contusioni, mal d’orecchi.
Kaksamis, Salvia Dolce ( Artemisia Frigida): efficace contro dolori di stomaco.
Camomilla: dalle molteplici proprietà antifiammatorie, calmanti, analgesiche, sedative dei disturbi nervosi.
Ek – siso -ke, Erba dell’Orso ( Yucca Glauca): cura ferite, infiammazioni, gonfiori vari, emorragie
Ginepro: usato dai nostri Sacerdoti per purificare l’anno nuovo, si usa anche per curare bronchiti, cistiti, edemi, piaghe, dolori mestruali, reumatusmi.
Sa-po-tun-a-kio-tai-yis, Erba Unita o Giunco Purgante ( Equisetum Hiemale): erba che, bollita, cura i disturbi gastrici dei cavalli.
Nocciolo: pianta sacra, usata nei sacri fuochi a Beltane.Cura febbri, edemi, emorragie,obesità, flebiti
E- simatch-sis ( Evernia Vulpina): lichene che cresce sui pini efficacissimo contro i mal di testa.
Melo: albero sacro usato nei rituali a Samhain. Ottimo astringente, emolliente, cura anemia, astenia, invecchiamento, ipertensione, bronchite, problemi digestivi.
Sorbo: pianta magica molto potente. Ha proprietà antiemorragiche, astringenti, lassative, diuretiche.
Sambuco: albero sacro che dona la Seconda Vista. Guai a chi la danneggia! Cura il cuore, il fegato, i reni, i reumatismi, la gotta, la cistite, l’arteriosclerosi, le scottature, gli ascessi, le bronchiti, le infiammazioni degli occhi.

Queste sono alcune delle nostre piante sacre e curative.
Spero di aver suscitato qualche vostro interesse.
Madre Terra ci fa nascere, ci dona acqua e cibo e piante con cui curare i nostri mali.
Va protetta e tutelata in tutti i modi possibili dalla furia distruttiva degli uomini.

 

Annunci
Categorie: Senza categoria | 17 commenti

Navigazione articolo

17 pensieri su “Erbe magiche

  1. Rosario

    E’ sempre molto interessante la medicina alternativa. Sai quale credo sia il problema più grande? Che a parte alcune piante, facilmente riconoscibili, la maggior parte delle persone non conosce le erbe spontanee, non ha idee di come vanno preparate e raccolte. Hai qualche suggerimento di letture da fare in merito?
    Un bacione Indy, ora capisco perché sei alta e bionda come i Vichinghi 🙂
    ciao, buona giornata

    Piace a 1 persona

    • La mia famiglia ha antichissime origini nordiche (anche il mio nome é svedese): infatti siamo praticamente tutti biondi o rossi con gli occhi chiari.Anche quando ci incrociamo con persone dai capelli e occhi scuri un biondo o un rosso viene sempre fuori. Sui libri non saprei cosa dirti:io consulto quelli antichi della mia trisavola,scritti a mano e con le erbe descritte esiccate a fianco. Ma ci sono moltissimi libri su come riconoscerle e come usarle. Se non si è esperti é sempre bene consultare l’omeopata 😘

      Mi piace

  2. stranamente non vedo la malva che qui è usata ancora moltissimo, in pratica una panacea universale. E sì, le erbe, anche qui, vanno raccolte in determinate fasi lunari…

    Piace a 1 persona

  3. Io sono fermamente convinto dello sbarco vichingo in Nord America ben prima di Colombo.
    Vidi anni fa un documentario, e lessi notizie a riguardo. Penso che su questo non ci siano dubbi, così come non ce ne dovrebbero essere riguardo madre natura, che certamente ci offre ciò di cui necessitiamo, anche in termini curativi.

    K!

    Piace a 1 persona

  4. Interessante. Conosco le proprietà di alcune piante, ma alcune descritte qui mi mancavano.

    La natura è come una farmacia a cielo aperto.

    Piace a 1 persona

  5. Eva la Strega

    Ciao Indy, come stai? Belle le piante… Io le uso sempre. Il nocciolo, che tu citi, è anche la pianta dei rabdomanti. Prima o poi provo a farmi una bacchetta… Quando ti va, mi piacerebbe saperne di più sui vari utilizzi “domestici” della Salvia Apiana, quella usata dai nativi americani… Ti va di farci un post? Ti seguo…. 🙂

    Piace a 1 persona

  6. Che saggezza!😊

    Piace a 1 persona

  7. Io cerco sempre di curarmi con rimedi naturali ed il tuo articolo è molto interessante! Grazie per la lista! I rimedi che uso di più sono lo zenzero e l’argilla, di quest’ultima vorrei scrivere un post in futuro perché è un rimedio per svariati usi.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: