“Sono caduto e l’ho penetrata per sbaglio”. Assolto!

Come no! A chi non è mai capitata una cosa così?
Siamo nella “civile” Inghilterra e il MILIONARIO 46enne
Ehsna Abdulaziz viene accusato di aver violentato una ragazza
18enne incontrata in un night club con un’amica.
Dopo una specie di festino, con alcol e chissà cos’altro,
l’accusato ha un rapporto sessuale consenziente con l’amica 24enne della vittima. Poi, non pago, si avvicina al divano su cui sta smaltendo la sbornia la 18enne per vedere, dice lui, se stava bene.
E qui scatta l’assurdo: secondo il milionario la
ragazza gli avrebbe messo la mano dietro alla nuca
facendolo cadere e provocando così la penetrazione!
Lunga a quanto pare perchè nel corpo della ragazza è stato rinvenuto del liquido seminale dell’ Abdulaziz.
Ma…proveniva dal precedente rapporto sessuale, quello
consenziente!!!! Dice lui….
Ma come??? Questo qui fa sesso con una conosciuta al night
senza preservativo, a fine rapporto non si lava e poi vuol far credere di essere caduto su un’altra ragazza, che se ne sarà stata sicuramente lì, ubriaca, a gambe aperte nuda, penetrandola per sbaglio!
“Sono fragile – ha detto  – e sono caduto…ma non è successo nulla fra noi”. Certo: si vede che la vittima ha il fisico da wrestel!
Ma non c’è davvero limite al peggio: infatti, dopo solo 20 minuti di udienza, privata,il fragile milionario è stato assolto dal giudice 
della corte di Southwark Crown.
Mi chiedo: cosa sarà mai successo in quei 20 minuti di udienza privata? Mah!!!! A voler pensar male….

 

Annunci
Categorie: Senza categoria | 41 commenti

Navigazione articolo

41 pensieri su ““Sono caduto e l’ho penetrata per sbaglio”. Assolto!

  1. nannà

    l’hai letta anche tu questa storia? Mi ha ricordato tanto Schettino xD

    Liked by 1 persona

  2. Avevo letto ieri pomeriggio questa notizia, rimanendo senza parole.
    Spero ci siano successivi gradi di giudizio che possano rovesciare la prima sentenza.

    Liked by 1 persona

  3. Non ci posso credere, l’ ennesima coperta di soldi eh via che inventiamo un’ altra storia fantastica per i nostri successori, che studiando Legge impareranno la regola base “I SOLDI RISOLVONO TUTTO!”… Comunque con tutti i soldi che ha questo inglese potrebbe far curare questo problema fisico che glia causa queste cadute improvvise con penetrazioni incluse…Perché finché è una ragazza diciottenne ubriaca in un night club semi consenziente magari può anche piacergli, ma se gli dovesse capitare allo stadio con gli hooligans??? eh.. non so come ne uscirebbe eh….

    Liked by 1 persona

  4. in quei venti minuti c’è stata una caduta accidentale del portafoglio che è penetrato involontariamente nelle tasche del giudice, ahimè certe cose capitano …no? 🙂

    Liked by 1 persona

  5. Ci son notizie che suonano come “bufale” inventate dai miei colleghi, ma così non è..
    “Ahi serva Italia di dolore ostello..”!!

    Liked by 1 persona

  6. Ciao! ti ho taggata in un TAG! “Il meglio del 2015”

    Liked by 1 persona

  7. mαrtα

    Ciao! Ti ho nominata qua: https://libriecavalli.wordpress.com/2015/12/17/love-winter-tag/ spero non ti dispiaccia!

    Liked by 1 persona

  8. Assurdo… ma nemmeno uno che inventa barzellette sarebbe stato capace di inventarsi una tale “stronzata”!!!
    no ma dico, noi dovremmo credere a sta cosa O_O ???

    Liked by 1 persona

  9. Una cazzata così grande non l’avevo mai sentita XD

    Liked by 1 persona

  10. Vergognoso! Si sa, i soldi comprano l’animo di chi animo non ha.

    Liked by 1 persona

  11. m’bè????? che c’è di strano ? A me accade spesso !!!!!!!

    Liked by 1 persona

  12. nulla di nuovo sotto il sole! qui però siamo nel demenziale!

    Liked by 1 persona

    • Altroché! Io una cosa così non l’avevo ancora sentita! Gira che ti rigira se una donna viene violentata é sempre colpa sua! Non ti dico l’istinto omicida che mi scatenano queste notizie!!!!

      Mi piace

  13. Rosario

    ma vogliamo o no cominciare a tagliare i coglioni a sta’ gentaglia (che dal nome mi sempre anche islamico!) se non si fa così questi non smetteranno mai !

    Liked by 1 persona

  14. L’ho letta anch’io! Certo non c’è limite alla fantasia per difendersi dall’indifendibile!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: