L’ultima caxxata sui gatti!

 << I gatti sono nevrotici e instabili e vogliono attaccare gli esseri umani.>>

Secondo una ricerca dell’università di Edimburgo e dello zoo del Bronx, a New York,
e qui mi chiedo che menti brillanti possano mai uscire da chi detiene animali
prigionieri in gabbie, i gatti avrebbero lo stesso comportamento dei felini più aggressivi,
tipo tigri, leoni, puma…., e attaccherebbero ben volentieri l’uomo se non fossero troppo
piccoli per farlo!
Praticamente, secondo questi geni della scienza, non ci attaccano solo perchè la
loro corporatura è troppo minuta per permettere attacchi letali a primati giganti quali
siamo noi. Altrimenti ci avrebbero già fatti fuori tutti! Eh si
Codesti ricercatori, che a mio modesto avviso farebbero meglio a dedicarsi ad altro,
hanno valutato una serie di comportamenti degli animali su ciò che gli psicologi
chiamano i Big Five, i cinque tratti della personalità umana: estroversione-introversione,
gradevolezza-sgradevolezza, coscienziosità-negligenza, nevrosi-stabilità emotiva,
apertura mentale-chiusura mentale.
E già qui….
Grazie a queste valutazioni hanno “scoperto” che, cito testualmente:
” I gatti domestici hanno personalità simili a quelle dei leoni africani, con elevate
inclinazioni verso il dominio, l’impulsività e la nevrosi.”
Ma vaaaaaaaa!!!!! Pensare che sono felini…..
Come se qualcuno si accorgesse che noi uomini abbiamo personalità simili a quelle delle
grandi scimmie, solo che noi siamo quelli con l’inclinazione al dominio, impulsività e
nevrosi! E che le nervrosi ce le creiamo da soli, perchè nessun orango o scimpanzè
o gorilla è talmente deficiente da crearsi dello stress e diventare nervrotico!
Da modesta etologa e zoologa quale sono io posso affermare che tutti i felini hanno
tratti fisici e psicologici comuni, è normalissimo, e quindi i nostri gatti possono essere
definiti delle piccole tigri o leoncini o panterine, con lo stesso modo di agire e di
cacciare.
Ma basta osservare per conoscere: anche i grandi felini, una volta sazi, non
rappresentano pericolo per nessuno! Infatti si vedono spesso i leoni dormire con
zebre e giraffe che gli brucano accanto.
Quindi nessuno dei nostri gatti vuole mangiarci, e non ci mangerebbe comunque,
come non ci mangerebbero i nostri cani, perchè i poveri ricercatori nei loro parametri
hanno dimenticato che gli animali conoscono molto bene sentimenti come
amore e amizicia.
Un esempio lampante è stata quella tigre che aveva adottato un cucciolo di gazzella.
O i serpenti tenuti in casa che mangiano alcuni topi e altri no.
Predatori che non mangiano le loro prede ma ne diventano amici!
Chiaro che ogni animale, uomo per primo, è territoriale e impulsivo ( lo sono
anche gli erbivori per chi non lo sapesse), ma sa anche distinguere l’amico dal nemico
o dalla preda.
E le nevrosi….le hanno solo quando vivono a contatto stretto con gli uomini!
Ecco alcune delle mie belve pronte all’attacco…

001 (4)

La Brissy pronta all’attacco…

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La tigre Theo d’Oro pronta ad attaccare la piccola Carlina. Notare con che ferocia!

169 (1)

I miei ferocissimi lupi mannari…Lui è incorciato con un pit bull, lei con il dobermann: cattivissimi!

235 (3)

Cani e gatti non vanno d’accordo….

262 (3)

Preda? Macchè! Nuova sorellina!

317 (1)

Attenzione che Gastone è ferocissimo!!!

449

Sempre cani e gatti che non vanno d’accordo….

1043 (1)

La Brissy con l’ultimo arrivato Merlino: staranno complottando contro di noi?

882

Il temibile sguardo di Berenice….

Annunci
Categorie: Senza categoria | 14 commenti

Navigazione articolo

14 pensieri su “L’ultima caxxata sui gatti!

  1. Che brutta cosa quando proiettiamo la nostra cattiveria sui nostri simili e persino sugli animali!
    Belle foto.
    Berenice? Mi fai tornare alla mente astronomia “la chioma di Berenice” una costellazione

    🙂

    Liked by 2 people

    • La chioma sacrificata da Berenice alla dea Afrodite,secondo la leggenda di Callimaco.L’ho presa proprio da lí perché gli occhi della mia miciona sembrano stelle 😊

      Mi piace

  2. Già mi manca tantissimo avere un gatto in casa, poi tu riempi un post di foto di animali T.T che i gatti fossero leoni e tigri in miniatura comunque lo sapevano tutti tranne quei ricercatori immagino… In ogni caso ho visto gatti mettere in fuga cani di grossa taglia, dubito altamante che non attacchino gli uomini per via della taglia, dato che se si mettono possono letteralmente aprire a metà una mano quando giocano, figurati quando fanno sul serio..

    Liked by 1 persona

    • Quelli delle foto sono una parte dei miei figli pelosi 😊 Certi ricercatori dovrebbero fare altro! D’altronde hanno partecipato anche quelli dello zoo….cosa vuoi che ci capiscano di animali? Quelli vanno bene rinchiusi al posto loro 😊

      Mi piace

  3. Ahhhhh!!!! Terrore!!!!! Non sai quanto mi abbiano spaventata le immagini inquietanti delle tue belve. Aiuto!!!!
    Scherzo ovviamente, sono delle meraviglie!!!! Ma certi studiosi non hanno di meglio da fare?

    Liked by 1 persona

  4. Solo due parole: ignoranza e ottusità 🙄🙄🙄

    Liked by 1 persona

  5. Rosario

    E poi dicono che tagliano i fondi alla ricerca… con le conclusioni di simili deficienti faranno morire di fame tutti i loro colleghi.
    I gatti, come hai detto giustamente tu, sono felini e hanno gli stessi istinti di quelli più grossi, ma sono da tempo addomesticati e amici dell’uomo per cui non pensano nemmeno ad aggredirci, a meno che non si debbano difendere da noi (cosa che facciamo tutti noi animali). Qualche volta, giocando ci scappa un graffio, ma è ovvio, avendo loro le unghie.
    Ti mando un filmato che la dice lunga sull’amicizia fra uomo e animale

    Buona domenica Indiana 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: