Io sono un Pellerossa

Io sono un Pellerossa
e non comprendo.
L’Indiano preferisce il suono dolce del vento
che si slancia come una freccia sulla superficie dello stagno,
e l’odore del vento stesso reso terso dalla pioggia meridiana
o profumata del pino.
L’aria è preziosa per il Pellerossa,
giacché tutte le cose condividono lo stesso soffio.
L’uomo bianco non sembra far caso all’aria che respira
e come un individuo in preda ad una lenta agonia
è insensibile ai cattivi odori.
Io sono un selvaggio e non conosco altro modo di vivere.
Cosa sarebbe l’uomo senza gli animali?
Se tutti gli animali sparissero,
l’uomo soccomberebbe in uno stato di profonda
solitudine.
Poiché ciò che accade agli animali
prima o poi accade all’uomo.
Tutte le cose sono legate tra loro.
Lo stesso uomo bianco,
col quale il suo Dio si accompagna e dialoga familiarmente,
non può sottrarsi al destino comune.
Dopo tutto, forse siamo fratelli.
Vedremo.
Questa Terra per lui è preziosa
ed il recar danno alla Terra è come disprezzare il suo Creatore.
Anche i bianchi spariranno;
forse prima di tutte le altre tribù.
Contaminate i giacigli dei vostri focolari
e una notte vi ritroverete soffocati
dai vostri stessi rifiuti……per un disegno particolare del fato
siete giunti a questa Terra
e ne siete divenuti i dominatori,
così come avete soggiogato il Pellirossa.
Questo destino è per noi un mistero,
perché non riusciamo più a comprendere
quando i bisonti vengono tutti massacrati,
i cavalli selvaggi domati,
gli anfratti più segreti delle foreste
invasi dagli uomini,
quando la vista delle colline in piena fioritura
è imbruttita dai fili che parlano.
Dov’è finito il bosco?
Scomparso.
Dov’è finita l’ aquila?
Scomparsa.

E’ la fine della vita
e l’inizio della sopravvivenza.

Amara constatazione di un Nativo Americano .
Secondo me è il resto del mondo che non ha capito e
continuare a non capire…..
Io ho la pelle bianchissima ma, come dicono i miei
fratelli Lakota, nel mio petto batte un cuore Lakota, ed è
questo quello che conta davvero perchè, come diceva Hehaka Sapa, Alce Nero:
“Non è importante come nasci, ma è come vivi e come muori
che rivela a quale Popolo appartieni. ”
Il loro pensiero è il mio, le loro battaglie le mie.
E’ un amore nato con me e che morirà con me.
Per questo sono sempre fiera di essere una selvaggia!
Si vede che mi mancano i miei fratelli? Non vedo l’ora che tornino
qui a trovarmi!

esterne021546160206155131_big

Annunci
Categorie: Senza categoria | 4 commenti

Navigazione articolo

4 pensieri su “Io sono un Pellerossa

  1. gian2014

    una notte vi ritroverete soffocati
    dai vostri stessi rifiuti…
    non sta forse succedendo? ancora non ce ne rendiamo conto? stiamo morendo e non ce ne accorgiamo? certo, meglio chiudere occhi e mettere un lucchetto al cervello per impedirne l’uso

    Piace a 1 persona

  2. Ci sono uomini che hanno gli occhi ma non vedono.Preferiscono mandare avanti il proprio otricello e fregarsene di rispettare la Terra e quelli che verranno dopo.Un vero schifo!

    Mi piace

  3. der_liebe

    in una terra contaminata dagli scarti rifiuti di una società consumistica … i valori del domani non esistono … è egoismo puro … bella questa poesia che trasmette l’essenza di vita di un popolo tra terra e cielo e vive in simbiosi con la natura ….. un saluto indi e buona domenica….

    Piace a 1 persona

  4. Ormai gli scarti dono diventati gli umani: un tempo si studiava,si rifletteva.Adesso si consuma e basta! L’uomo non è più il cartesiano Penso dunque sono,ma Possiedo e consumo quindi esisto.Che schifoBuona domenica e grazie😊

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: